sabato 1 novembre 2014

Mia moglie illesa dopo un ictus. Modena, quando la sanità funziona davvero.


“Non sto tanto bene.  Ci vedo male, un po’ offuscato ”.

Mi dici così, mentre mi baci e sposti indietro i capelli in un gesto che ti ho vista fare tante volte.  Sei bellissima Ilaria, lo penso tutte le volte che ti vedo, anche se siamo sposati da 17 anni e ci conosciamo dai tempi dell’università.

Sono le cinque e mezzo del pomeriggio e a Bologna è buio. D’altro canto è il 14 gennaio, siamo nel cuore dell’inverno, le giornate sono ancora cortissime.  L’aria è secca, ma non c’è il freddo che ti aspetteresti.
Mi avevi  telefonato da Modena un paio d’ore prima: “Ho il pomeriggio libero, quasi quasi prendo il treno, vengo a Bologna, guardo qualche vetrina e poi torniamo insieme a Modena quando finisci di lavorare. Ok?”.
“Ok”, ti avevo risposto. “Alle cinque devo intervistare uno. Finisco di fare l’intervista e poi ci vediamo in via San Carlo”.

Alle cinque e mezzo ci vediamo sotto il portico, proprio di fronte al fornaio. 
“Non sto tanto bene.  Ci vedo male, un po’ offuscato ”, mi dici appena mi vedi.
“Sarai un po’ stanca, sarà un calo di pressione”.  Boh, che ne so. 
“Ma si, si. E poi ho mangiato poco a pranzo”, dici tra te e te, a bassa voce. E cammini di fianco a me, guardando per terra. 

“Vuoi che facciamo qualche ripresa”?, ti chiedo. “Ho la telecamera nello zainetto, se vuoi ci mettiamo pochi minuti”.
Lavoro da un anno a un documentario su via San Carlo. Questa cosa del documentario più di una volta ti ha fatta incazzare: “Già sei poco a casa, in più ti fermi anche a fare ‘sta roba”, mi hai detto un paio di volte.  
So che non c’entra via San Carlo, è solo che sono poco a casa. Pochissimo. E questa cosa ti pesa, devi pensare a tutto tu. Alla casa. Alle ragazze, Francesca, Giulia, le nostre meravigliose bimbe,  anche se sono già grandi, nell’imbuto dell’adolescenza. Ma un giorno mi hai spiazzato:
“Mi piacerebbe esserci”. 
“Dove”?
“Nel documentario. Mi riprendi mentre cammino sotto i portici”, mi hai detto qualche settimana fa.

E adesso ci siamo, in via San Carlo. Me lo chiedi di nuovo: “Mi riprendi mentre cammino?”.
“Si, tu fai finta che io non ci sia. Cammina senza guardare l’obiettivo della telecamera, ignorala. Guarda avanti, come se io non ci fossi e mi passi di fianco, ok?”.

Fai qualche passo e ti allontani, poi ti giri. Sei sotto le volte del portico, male illuminato.
“Ok, adesso cammina verso di me”, ti dico.
Fai qualche passo, mi passi di fianco e poi ti fermi.
“Facciamo un’altra ripresa per sicurezza”, ti dico.

Prima di spegnere la telecamera guardiamo come sono venute le immagini: “Non mi si vede neanche in faccia”, dici. E in effetti è così, luce alle spalle, il tuo viso rimane nell’ombra.
“Vuoi che rifacciamo?", ti chiedo.
“No, dai, andiamo a casa. Ho questo fastidio che non passa, andiamo a casa, facciamo un’altra volta”.

Ci prendiamo per mano, ti racconto piccole cose insignificanti mentre ci avviamo verso la stazione, ma vedo che sei da qualche altra parte con la testa. “E se ho qualcosa di grave”?, dici improvvisamente.
“Ma dai, figurati”.
“C’è questa cosa strana, non ci vedo bene, ma in un modo che non so spiegarti. Vedo come delle macchie. E poi nel mezzo c’è qualcosa, vedo un po’ male nel mezzo. Vedo tutto un po’ sfocato. E ho mal di testa”.
“Ma si, dai, sarai stanca. Andiamo a casa e stasera ci prendiamo una pizza, puro polleggio, senza cucinare”.
“Va bene, riusciamo a prendere il treno delle 6 e 52?”.
“Se ci diamo una mossa prendiamo quello prima, quello delle 6 e 28”, ti dico.

Acceleriamo un po’ il passo, ma l’ansia non molla la presa, te lo leggo in faccia. ”Senti Ila , chiama Valeria e le racconti cosa ti sta succedendo, così almeno non rimani con questo pensiero”. Valeria è tua sorella, è un medico, lavora in un Pronto Soccorso. E’ brava, e naturalmente tu ti fidi doppiamente di lei, dato che è tua sorella.

La chiami mentre siamo quasi in vista della stazione, ascolto quel che le dici mentre camminiamo, ti sento ridere, sei più tranquilla.

“Mi ha detto di andare al pronto soccorso se questa cosa non smette entro mezz’ora”.
“Beh, fermiamoci qui a Bologna”, propongo.
“Ma no, andiamo a Modena, mi passerà”.
“Sei sicura? Non vuoi che ci fermiamo almeno in farmacia per chiedere qualcosa?”.
“No, dai, andiamo, sono stanca”.

Sul piazzale della stazione di Bologna incontriamo anche Patrizia, una collega di lavoro. Un saluto veloce, due chiacchiere al volo, poi noi ci dirigiamo al piazzale Ovest. 

E lì mi dici: “E se ho un ictus”?
“Un ictus? Beh, prima devi firmare i documenti per l’eredità, così finalmente posso comperarmi la villa con la piscina. Poi fatti pure venire l’ictus”. 

Ci facciamo due risate,  in 17 anni di matrimonio il mio umorismo nero ha fatto breccia, in qualche caso è stato l’unico sistema per sciogliere i nodi delle tensioni. Ma poi torni seria: “Se prima o poi dovesse succedermi  qualcosa, stacca tutti i fili, io non voglio rimanere un vegetale”.
“Vai tranquilla Ila, passo io e stacco tutto”.

Saliamo sul treno, io sfoglio il giornale e tu mandi un messaggio alle tue amiche per dire che quella sera non andrai in palestra. Poi infili gli occhiali da vista e il tuo viso si illumina: “Con gli occhiali ci vedo molto meglio, è tutto più nitido”. 
“Ma si, vedrai, è solo questione di stanchezza. E poi stai invecchiando, stai diventando una talpa, come me, che senza occhiali non vado da nessuna parte”. 

La Repubblica, il martedì, ha un inserto dedicato alla salute che io di solito cestino senza neanche leggerne una riga, perché è pieno di tutte le possibili sfighe che ti possono capitare e io, da buon ipocondriaco, preferisco altre letture. Lo butto sempre  via.  Quel giorno, però,  non lo faccio, me ne dimentico, perciò mi imbatto senza volerlo nella pagina di apertura del fascicolo, dove si parla della possibilità di ridare la vista – con un occhio elettronico – a chi l’ha persa o a chi non l’ha mai avuta.
Giro il giornale verso di te: “Anche se ci vedi male sei a posto, visto? Mal che vada ti mettiamo un occhio bionico”. Ridi, mi mandi a cagare.

Mentre il treno supera Castelfranco rispondi al telefono, è Giulia che ti saluta. Chiudi la telefonata, poi suona il mio cellulare: è sempre Giulia: “Ciao papi, tutto bene”? 
“Si, certo, tu tutto bene? Ma non hai appena chiamato la mamma?”
“Si, come fai a saperlo”?
“Sono qui con lei sul treno, tra poco arriviamo a casa”.
“Papi, io però vado in palestra,  mi vieni a prendere alle otto e mezzo”?
“Si, stasera mangiamo la pizza”.
“Wow!”
“Ci vediamo dopo, ciao”.

Chiudo la telefonata mentre il treno entra nella stazione di Modena e il mio cellulare squilla di nuovo. Questa volta è Andrea, mio fratello. 

Scendiamo dal treno, tu mi precedi sul marciapiedi mentre io chiacchiero al telefono. Ti vedo un po’ indecisa prima di imboccare il sottopassaggio, come se non sapessi da che parte andare. 

E’ un segnale, ma non lo colgo.

Ti indico con un dito  le scale mentre continuo a parlare al cellulare. 
Scendiamo nel sottopassaggio, poi risaliamo e usciamo sul piazzale. 

Siamo a Modena, sono quasi le sette di sera. Non lo sappiamo, ma stanno per iniziare i momenti più terrificanti della nostra vita.

Mentre camminiamo sotto al portico che conduce alla rotatoria di piazzale Natale Bruni, ti volti qualche volta indietro. Cammini qualche passo avanti a me. C’è più freddo rispetto a Bologna e tu, per ripararti, ti stringi in te stessa,  con le mani che in un abbraccio vanno a coprire le spalle. E, più di una volta, ti giri indietro.  Io non ci faccio caso, ma quel semplice movimento, quel guardare indietro è invece un segno inequivocabile di quello che sta per accadere. Lo avremmo capito solo nei giorni successivi, rimettendo in ordine i ricordi di quei momenti.

Attraversiamo le strisce pedonali ai piedi del cavalcavia. Dobbiamo andare verso sinistra, ma tu tiri dritto, sei una decina di metri più avanti di me. Io, che sono ancora al telefono, ti chiamo: “Ila”. Tu non ti giri. Ti chiamo con più insistenza. “Ilaa, Ilaaa”. Niente, non ti giri. 
Dico a mio fratello al telefono: “Aspetta un attimo”, poi dico più forte. “Ilaaaaa”. E dai,penso, muoviti, ma dove stai andando?

Ti giri solo per un attimo verso di me e poi ti volti, dandomi nuovamente le spalle.  

Io rimango pietrificato.  

Non sono sicuro di avere visto bene.  

In un secondo ti raggiungo, ti giro verso di me e il mondo finisce in quel momento.

Il tuo viso è deformato, l’occhio sinistro e la bocca hanno una piega completamente innaturale, che ti cambia il volto. 
Tutto si fa buio intorno a me,  tutto ciò che ci circonda in quel momento scompare e rimani tu che mi fissi smarrita mentre riesco solo a dire “oh, cazzo, cazzo!”. Mio fratello, è ancora lì ad aspettare che riprenda la telefonata: “Andrea, ti mollo”, urlo. E immediatamente chiamo il 118, mentre tu mi guardi senza capire.
“Presto, venite, mia moglie ha un ictus in atto. Siamo in piazzale Natale Bruni”. Dico proprio così: un ictus in atto, come se avessi appena sfogliato un dizionario medico alla voce “ictus”. Tu mi guardi e mi dici: “Ma che cavolo stai dicendo”?? Anzi, provi a dirlo, perché non riesci a parlare. E te ne rendi conto solo in quel momento. Non ti eri resa conto di cosa stava succedendo neanche quando tutto stava succedendo.  
Sul tuo viso alterato non si muove niente, l’ictus ti ha paralizzata in un’espressione fissa che mette una distanza abissale tra noi due, tra te e il mondo.  Provi a parlare, ma ti esce solo un suono indefinito, monocorde, mmmmmmmmmmm, mmmmmmm.  

“Venite, presto”, continuo al telefono. La sensazione della catastrofe mi avvolge, ma da qualche parte ci dev’essere una riserva di lucidità che mi spinge a mantenere la calma, a parlarti tranquillamente. Ti prendo sottobraccio mentre tu continui a guardarmi con quell’espressione bloccata e provi a parlare, senza riuscirci. Spiego al 118 dove siamo, in quale punto del marciapiedi che circonda la grande rotatoria. Mi incasino, ovviamente, perché dico che siamo dal lato della stazione, anche se siamo dalla parte della chiesa. 

Decido di avvicinarmi al semaforo pedonale mentre ti tengo stretta. Camminiamo piano e io ti ripeto con calma quello che sta succedendo, cercando di minimizzare le cose:  “Hai l’occhio un po’ chiuso”, mento, “ma per fortuna siamo arrivati in tempo, non ti preoccupare”. Sparo cazzate a raffica, non ho la minima idea di quel che sta succedendo, vedo solo che il tuo viso è deformato, la tua voce non c’è più. E tu cominci a non reggerti in piedi, la parte sinistra del tuo corpo comincia a non rispondere. “Tranquilla Ila, tutto ok, tutto ok, per fortuna siamo arrivati in tempo”, continuo a dire.  Ma parlo da solo. Ti tengo stretta, ma non reagisci, mi guardi con quell’espressione che non dice niente. Io comincio a credere che tu non ci sia più, che tu non abbia coscienza di quello che sta succedendo, che tu  ti stia allontanando con la mente verso chissà quale lido da cui potresti non tornare mai. 

Suona il cellulare, è il 118 che mi ricontatta per chiedermi dettagli. Mi chiedono se sei cosciente. "Si. È cosciente", rispondo. Mi chiedono se cammini. "Si, cammina, ma fa sempre più fatica, la sto sorreggendo". Mi dicono di tenerti tranquilla, o almeno credo di capire questo. 
Arriviamo in pochi passi al semaforo pedonale, io non riesco più a tenerti, il tuo corpo non risponde e ti devo tenere quasi in braccio. Al semaforo ci sono altre persone, che non colgono quello che sta succedendo, vedono solo una coppia malamente abbracciata, con lei quasi appesa a lui. Non so dove trovi la lucidità, ma improvvisamente metti la mano destra nella tasca della giacca,  estrai le chiavi della macchina e me le dai provando a dire qualcosa, provando a stare in piedi. Ma ormai non stai più in piedi, ti sorreggo e chiedo a un uomo lì di fianco di aiutarmi: “Mi può aiutare? Mia moglie sta male”, dico. E ti stendo sull’asfalto, con il viso rivolto al cielo, la schiena sulle strisce pedonali. 

Qualche persona comincia a farsi intorno a noi, io mi chino su di te, continuo a parlarti anche se non capisco se riesci a sentirmi, se capisci. Ma il fatto che tu mi abbia dato le chiavi della macchina mi fa pensare che tu sia lucidissima, anche se totalmente inerme. 

Il traffico scorre veloce a mezzo metro da noi, qualcuno si mette in mezzo alla strada a deviare leggermente le auto per evitare che possano travolgerci. E io ti tengo la mano continuando a dirti che per fortuna abbiamo preso questa cosa in tempo. Ma è solo per darti coraggio, perché io comincio ad avere la sensazione di averti persa. Tu guardi da qualche parte, indefinita. Io ti guardo ma non so cosa fare. Siamo due mondi completamente separati, non c’è possibilità di comunicazione.

Comincio a pensare a cose pratiche, alle ragazze che ci aspettano a casa, a cosa dirò, al fatto che stanotte la passerò certamente all’ospedale con te e con le ragazze, a cosa ci aspetta da qui alle prossime ore. A come finirà.

Si sentono le sirene dell’ambulanza in lontananza, ti faccio coraggio: “Ecco, sono già qui”. Mi alzo in piedi, guardo in direzione delle sirene, ma non vedo niente. Quasi contemporaneamente mi cercano di nuovo al cellulare. E' il 118, mi dicono che non riescono a trovarmi e allora spiego dove sono, dico che siamo di fronte al Tempio, che siamo proprio in corrispondenza del semaforo pedonale prima del cavalcavia. L’ambulanza fa un giro a vuoto nella rotatoria, passa a pochi metri da noi e esce dalla parte opposta. Cazzo no, non da quella parte, non da quella parte!! 
Urlo per la prima volta, urlo alle persone che sono lì intorno di fermare l’ambulanza, di fare qualcosa. E in tre corrono al centro della rotatoria, fermano il traffico, si sbracciano per farsi notare dall’ambulanza che intanto si è riavvicinata. E’ questione di pochi secondi. L’ambulanza nota il trambusto nella nostra zona, si ferma immediatamente proprio di fronte al Tempio e subito scendono due addetti che corrono veloci verso di noi.
Si  chinano su di te, ti chiamano. “Ci sente? Ci sente?”, ti chiedono. Tu non rispondi, sei immobile anche se hai gli occhi aperti. “Faccia un cenno con la testa”, ti dicono. E tu rispondi con un cenno. Si, li senti. “Come si chiama”?

Se ci fosse una parte comica, questo sarebbe il momento. Uno dei due medici, chino su di te, si gira verso di me e mi chiede: “E’ sua figlia”?
Beh, vabbè che la mia stempiatura ha raggiunto un livello record e che i pochi capelli che mi sono rimasti virano al grigio senza pietà, ma che dimostrassimo trent’anni di differenza proprio non me l’aspettavo.  Ma i tuoi capelli biondi stesi come un foulard lì sull’asfalto e i tuoi occhi azzurri, ti danno evidentemente un’aria da ragazzina. “E’ mia moglie”, rispondo, e dentro di me un po’ rido e penso: “Questa domani la racconto a Paolo e Davide”. 

Ti prendono la mano destra e ti dicono di stringerla. La stringi.
Ti prendono la mano sinistra e ti dicono di stringerla. Tu pensi: “Dov’è la mia mano sinistra? Dov’è il mio braccio sinistro? Dov’è la mia parte sinistra”? Non c’è. Il tuo cervello l’ha cancellata. 
“Stringa la mano sinistra”, ti ripetono.
Niente. 
“Stringa la mano destra”. E tu la stringi. 
“Adesso la sinistra”. Niente, la sinistra non c’è. 
Nel frattempo è arrivata una seconda ambulanza, un’auto medica, credo.
Ti fanno ancora qualche prova, sono in tre su di te. Mi chiedono di mettermi un po’ in disparte.
“E’ un ictus”, dice uno dei medici.
“Ecco”, penso io. 

Ti caricano velocissimi  sulla barella e ti portano  verso l’ambulanza. Sento uno dei medici che dice di avvisare il Pronto Soccorso che stanno arrivando con un ictus. Io ti seguo a piedi per qualche metro, entro nell’ambulanza, ma il medico mi dice di scendere, che li dovrò seguire con la macchina, andranno all’ospedale di Baggiovara, il Sant’Agostino Estense, alle porte di Modena. 

Una donna, un medico, scende dall’ambulanza e mi chiede di rispondere a qualche domanda. Come ti chiami, dove e quando sei nata. Poi mi chiede quando hai iniziato ad avere i sintomi: “E’ fondamentale essere precisi nei tempi”, mi dice. Lo ripete: fondamentale. Io dico che ci siamo visti intorno alle cinque e mezzo e che tu mi avevi detto che da una mezz’oretta non stavi bene. Lei indossa i guanti monouso, azzurri. Scrive sulla superficie di quello che indossa sulla mano sinistra. “E’ allergica a qualche farmaco”? “No”, rispondo sicuro. Mi chiede se prendi farmaci, poi insiste di nuovo sull’eventuale allergia a qualche medicinale, bisogna essere sicuri. Io rispondo a tutto. Poi sale sull’ambulanza e chiude la portiera.

Dal momento in cui ho chiamato il 118 a quando se ne vanno a sirene spiegate, dopo aver fatto tutti i test lì sul posto, sono passati 15 minuti. Sono stati velocissimi. E adesso volano verso Baggiovara. Dentro, i medici, continuano a dire al conducente: “Passa con il rosso, vai, vai passa con il rosso!”. Durante il tragitto i medici ti tengono monitorata,  tra di loro continuano a dirsi che non riesci a parlare.

Tu, dentro di te, ripeti come un mantra: “Non sta succedendo a me. Non sta succedendo a me”.  

Io rimango con l’ultima immagine che ho di te:  stesa sull’asfalto, muta, semiparalizzata.

Chiamo subito Valeria, tua sorella: “Ilaria ha avuto un ictus”, le dico, anche se faccio un po’ fatica a parlare. 
“Dove la stanno portando?”, chiede lei?
“A Baggiovara”.
Valeria dice che ci raggiungerà al più presto, di tenerla aggiornata. La saluto e metto giù, ma quasi subito lei mi richiama: “Se ti chiedono l’autorizzazione a farle la trombolisi tu dagliela”, mi dice. Io non ho la minima idea di cosa sia la trombolisi, immagino che si tratti dell’intervento che le dovranno fare. Ok, dico, trombolisi.
Torno al semaforo, raccolgo il mio zainetto, la tua borsa e la giacca che ti hanno tolta per visitarti. Tutto ciò a cui riesco a pensare in quel momento è l’organizzazione: primo, chiamare Giulia che sta per iniziare l’allenamento di ginnastica artistica. Se non ha ancora iniziato passerò a prenderla, poi passeremo a casa a prendere Francesca e, insieme, andremo all’ospedale. E poi quel che sarà, sarà.

Chiamo Giulia, il telefono suona a vuoto. Mai una volta che rispondano, né lei né Francesca.  Dopo qualche istante mi arriva un messaggio su Whatsapp: “Papi, sono a ginnastica”, scrive Giulia.
Rispondo: “Ti viene a prendere la Ceci. Poi ti spiego”.  

Poi chiamo Francesca sul cellulare. Niente, non risponde neanche lei. Chiamo sul telefono di casa, finalmente risponde: 
“Ciao Franci”
“Ciao papi, scusa ma non sono riuscita a rispondere al cell, ero di là”
“Franci, senti, ti devo dire una cosa. La mamma non è  stata tanto bene”
“Oddio papi cosa succede!??!”
“No, no, niente, tranquilla. Non è stata tanto bene, aveva mal di testa, ma un mal di testa forte e allora abbiamo pensato che fosse meglio portarla all’ospedale per un controllo. Io sto andando lì, vuoi venire con me”?
“Ma ovvio, certo che vengo. Ma papi sei sicuro che va tutto bene?”
“Si, si, adesso arrivo. Senti, fatti trovare giù, portami il caricabatterie del mio cellulare”.

Salgo in macchina e chiamo Cecilia. Le devo chiedere di andare a prendere Giulia in palestra, io non saprei come fare.  Ma non risponde, allora chiamo Oreste, suo marito. “Ciao Stefano”, risponde lui. “Oreste, ciao. Senti, abbiamo un’emergenza. Purtroppo Ilaria ha avuto un ictus”. 
“Nooooo, non è possibile. Oh nooo”, dice Oreste. Sento la sua disperazione, siamo amici da tanti anni, lui è un informatore farmaceutico, sa esattamente di cosa stiamo parlando. Sa che stiamo camminando su un filo. “Oreste, io mi sto fiondando a casa a prendere la Francesca, potete andare voi a prendere la Giulia in palestra? Lei non sa ancora niente, non volevo dirglielo con un messaggio”.
“Andiamo noi, si”, dice Oreste. Sento la sua voce rotta, tutto intorno a noi precipita. Chiudo la telefonata mentre percorro in macchina la discesa del cavalcavia che fiancheggia lo stabilimento della Maserati.

Arrivo sotto casa, Francesca è già lì in strada che mi aspetta. Sale in macchina: “Come sta la mamma”?
“Franci, la mamma ha avuto un ictus”, le dico. Francesca ammutolisce. 
“La cosa buona – spiego – è che siamo stati velocissimi. Adesso andiamo lì, è in buone mani”. Ma lo dico solo per darle coraggio. Non ho nessuna idea di che cosa stia realmente succedendo.
“Ma cosa può succedere papi?”
“Non lo so Franci. La cosa buona è che siamo stati velocissimi”, ripeto. Ma invento. 
Francesca ha sedici anni, non posso comunque trattarla come se fosse una bambina: “Franci, dobbiamo prepararci al fatto che ci aspetta un periodo molto pesante. Comunque andrà, adesso stiamo tutti vicini alla mamma, ma vedrai che andrà tutto bene”.
“Si”, risponde Francesca con un groppo in gola che non la fa parlare. Piange nel buio della macchina mentre sulla tangenziale voliamo verso l’ospedale.
“Ascoltiamoci un po’ di musica”, dico accendendo la radio. 
Ripeto a Francesca che dobbiamo essere forti, stare vicini. Lei annuisce. 
Mi chiede se morirai. 

Entriamo al Pronto Soccorso e ci fanno accomodare nella sala d’attesa di un ambulatorio. A pochi metri da noi, dietro una porta, ci sei tu. Sei arrivata già da un po’. Quando ti hanno scaricata dall’ambulanza è stato come assistere al pit stop di un gran premio di formula 1. In cinque o sei ti si sono fatti intorno, ti hanno spogliata, ti hanno messo un camice e la procedura è partita. Bisogna capire cosa succede, dove si annida il grumo di sangue che chiude l'arteria e che sta provocando l’ictus, bisogna fare in fretta. Hai freddo, hai molto freddo. La tac risulta mossa perché hai i brividi, tremi. Ma si capisce comunque perfettamente cosa ti sta succedendo.
Noi aspettiamo fuori. Francesca si infila le cuffie, la musica le attutisce l’ansia.

Esce un medico, una donna. E’ uno dei medici che compone lo staff della Stroke Unit di Baggiovara, l’unità che si occupa del trattamento degli ictus. E’ un’unità di rilievo internazionale visti i risultati, ma io ancora non lo so. La dirige Andrea Zini, un medico giovane, bravo. Guida con sicurezza un team giovane e affiatato. Questo, alla fine farà la differenza. La dottoressa ci dice che a minuti uscirà Stefano Vallone, il neuroradiologo che si sta occupando di te. Ci darà tutte le informazioni. Ha già parlato con te, ma non puoi rispondere, perciò illustrerà a me quel che succede. Nel frattempo ti hanno fatta scrivere su un foglietto, che la dottoressa mi porge. La scrittura è incerta, ma è tutto chiaro. Come prima indicazione mi scrivi di chiamare Valeria. Già fatto, penso. Poi dici di occuparmi di Giulia, che è in palestra. Anche a Giulia abbiamo pensato. Poi ci sono altre scritte, tra cui avvisare i tuoi genitori.

Aspettiamo qualche istante, poi dalla stanza esce Vallone.
Ci spiega che hai una sofferenza cerebrale dovuta a un ictus. L’ictus è stato causato dalla dissezione della carotide e successiva formazione di un trombo che è andato a occludere il flusso del sangue in una zona del cervello. L’80% di quella zona sta soffrendo. Bisogna fare in fretta prima che i danni cerebrali diventino irreversibili.
Ci dice che a Baggiovara hanno una metodica che ha dato buoni esiti, ma i tempi sono fondamentali, perciò bisogna agire subito.
“La trombolisi”, dico io.
Lui, paziente, dice che ci sono due strade. La prima sarebbe quella di effettuare la trombolisi, cioè il trattamento farmacologico che scioglie il trombo e garantisce di nuovo l’irrorazione del cervello. 
Ma nel tuo caso c’è un problema che complica tutto:  l’arteria da cui è partito il trombo, la carotide, è lesionata. Ogni arteria è fatta di tre cerchi concentrici. Quello più interno si è staccato e si è spostato verso il centro, formando una piccola rientranza, una sacca che sporge verso la zona centrale della carotide. E’ proprio in quella sacca che il sangue si è coagulato e che  poi si è consolidato in un grumo che è partito verso il cervello. Quindi c’è un doppio problema: il trombo, su nel cervello; e l’arteria lesionata, più giù, all’altezza del collo.

Vallone non ci gira intorno e dice che non sa come si comporterà nei prossimi minuti la carotide. Il rischio potenziale è che l’arteria, dopo la dissezione che ha provocato la formazione del trombo, improvvisamente si chiuda del tutto, impedendo al sangue di salire al cervello. Se questo dovesse succedere, sarebbe un disastro.
Se scegliesse di iniziare a effettuare la trombolisi e la carotide si occludesse proprio durante il trattamento, spiega Vallone, a quel punto lui non potrebbe più fare niente e non ci sarebbero possibilità di tornare indietro.
Quindi, niente trombolisi.
L’ipotesi, allora, è di occuparsi innanzitutto della carotide, metterla in sicurezza, in sostanza aggiustarla, riparare la zona lesionata con uno stent, una gabbia che sostituisce la parte lesionata dell’arteria. Poi, una volta messa in sicurezza la carotide, risalire fino all’arteria cerebrale e rimuovere il grumo di sangue con uno stenttriever, uno strumento che permette di intrappolare il trombo e recuperarlo, liberando l'arteria. Questo intervento, che io trovo fantascientifico, si chiama trombectomia.
Ma i tempi – ripete Vallone – sono strettissimi. Scommettiamo sui tempi per avere buon esito, ma bisogna fare presto, dice.
Io dico “certo, va bene”. E un secondo dopo lui è già rientrato nell’ambulatorio, dove tu sei sveglia e lucida, ma non puoi parlare. 

“Vedrai che andrà tutto bene Franci, siamo in buone mani, hai sentito il dottore? Vedrai che adesso sistemano tutto. Dai dai dai che tutto si sistema”, dico alla Francesca stringendola. Lei si asciuga le lacrime. 
Una dottoressa si avvicina a noi e mi dice: “Vorrei spiegarvi di nuovo quello che sta succedendo, perché non sono sicura che abbiate capito cosa sta succedendo”.
Francesca si fa piccola dentro il cappotto, quasi ritraendosi, e affonda le mani dentro le tasche, aspettando le parole della dottoressa. 
“Sua moglie ha una seria sofferenza cerebrale, che comporta…” 
Io la fermo, le dico che può parlare liberamente e apertamente se ci sono delle cose da sapere. Dico che mia figlia è grande, quindi può dirci quello che ci dobbiamo aspettare. La dottoressa allora guarda Francesca, le chiede quanti anni ha.
“Sedici”, risponde Francesca.
“Sedici”, osserva la dottoressa. “Sei grande, si. Grande, ma ancora così giovane”. E poi ci spiega di nuovo quello che sta succedendo. Ma non aggiunge niente di nuovo, avevamo capito che eravamo in una situazione di rischio estremo. Francesca fa qualche domanda alla dottoressa, soprattutto quando parla di “rischi”, di “conseguenze”. Chiede quali rischi, quali conseguenze. Poi la dottoressa rientra nella stanza in cui stanno iniziando a intervenire sulla carotide. Entreranno con una sonda dall’arteria femorale e risaliranno per posizionare lo stent.

Nel frattempo nella sala d’aspetto del Pronto Soccorso è arrivato Oreste. Faccio qualche telefonata, chiamo Paolo, da cui sarei dovuto andare quella sera e gli racconto cosa sta succedendo. Lui dice che arriverà subito lì a Baggiovara. Gli dico che mi fa piacere. Rispondo ai messaggi che iniziano ad arrivare. Mio fratello Andrea, con cui stavo parlando proprio mentre l’ictus si manifestava, mi scrive chiedendo cosa stia succedendo. Ricevo una telefonata di Valeria, mi dice che sta arrivando a Baggiovara insieme a tuo papà e tua mamma, Augusto e Gabriella. 

Quando arrivano, racconto cosa sta succedendo. Non ci sono parole, c’è poco da dire. Tuo papà Augusto, poi, è laureato in medicina, ha piena consapevolezza di tutto. E tu sei sua figlia, la consapevolezza deve fare molto male in questi casi. Poi Valeria può seguirmi nella parte interna del pronto soccorso, in cui sono ammessi solo i parenti stretti. Riesce a parlare con un medico. Alla parola “dissezione” non trattiene lo stupore. Io non avevo capito che la dissezione della carotide fosse una cosa così complessa, non sono un medico e non capisco il grado di pericolosità. Ma intuisco che le cose sono evidentemente ancora più serie di quanto io immaginassi. Parliamo dell’assurdità di quello che sta succedendo proprio a te, che non hai nessun fattore di rischio. Hai solo 46 anni, vai in palestra, sei magra, non fumi, non bevi, hai addirittura la pressione bassa.

L’intervento, intanto, procede. Noi aspettiamo lì fuori dall’ambulatorio, ma facciamo anche avanti e indietro dalla sala d’aspetto del Pronto Soccorso, dove nel frattempo sono arrivati in tanti. Paolo, Davide, Oreste. E poi Piero, Enrico, Diana, Cecilia, Giacomo. E altri che alla notizia si precipitano. Il mio cellulare suona, amici che chiedono cosa stia succedendo, che si offrono di aiutarci nel modo che riteniamo più idoneo, che ci fanno sentire la loro vicinanza. 

Valeria spiega a tuo papà che si tratta di una dissezione. E tuo papà, in quel momento, sembra perdere le speranze. La dissezione di un’arteria difficilmente lascia scampo, pensa tra sé e sé, memore dei suoi studi.

Giulia non è ancora arrivata, ma la sua lezione di ginnastica è finita, tra poco sarà qui. E le spiegherò cosa sta succedendo. Dovrà essere forte nella fragilità dei suoi 14 anni. Quando esce dalla palestra rimane sorpresa. Non aveva letto il mio messaggio, non sapeva che non sarei andato a prenderla. Ad aspettarla ci sono Cecilia, la moglie di Oreste, e Carlotta, amica del  cuore sia di Francesca che di Giulia. 
La scusa con cui la accolgono è che tu sei all’ospedale con un mal di testa molto forte. E le dicono che io sono lì con te. E poi il discorso devia su cose la mettono subito in guardia. Nel tragitto verso l’ospedale, infatti, Cecilia e Carlotta le fanno domande che sembrano fatte apposta per prendere tempo, per non dare spazio a niente che non sia un diversivo. 
Giulia si irrigidisce appena un po’, ma non fa domande. 
Quando arriva al Pronto Soccorso, vede che siamo tutti lì. Lei entra, io le vado incontro, la prendo sottobraccio e la porto fuori con me, la mia voce cede mentre parlo, mentre le dico che la mamma ha avuto un ictus. 
Giulia piange disperata, mi abbraccia forte, in un secondo è passata dalla prospettiva di una pizza e film in tv a quella della mamma che rischia di morire. Io la abbraccio, le dico che però adesso stai bene, che stai meglio, anche se sono frasi che non hanno senso. Nei giorni successivi Giulia mi confiderà che quando io le dicevo “adesso sta meglio”, lei si aspettava che io da un momento all’altro aggiungessi una cosa come “adesso che è finito tutto, adesso che è in cielo”. Adesso che è finita, adesso che ha finito di soffrire, sta meglio. Giulia teme che io dica questo.

Il tempo scorre, io e Valeria facciamo la spola tra l’ambulatorio e la sala d’attesa. Continuano le telefonate. Chiamo i miei, racconto senza troppe parole cosa sta succedendo. Mio papà mi richiama, dice che il giorno successivo mia mamma verrà a Modena e starà lì fino a quando ne avremo bisogno. Sento anche mio fratello Riccardo, mi dice di tenere duro, loro sono idealmente con noi.

Dentro l’ambulatorio l’intervento procede. La carotide deve essere messa in sicurezza, bisogna assolutamente stabilizzare tutto e poi iniziare con l’intervento. Posizioneranno lo stent nella carotide e poi risaliranno verso il cervello: asporteranno il coagulo che sta causando l’ictus, togliendolo dall'arteria cerebrale media destra.

Tu sei ancora ingabbiata in una dimensione di distacco da tutto, non parli, non muovi il braccio sinistro. E nei giorni successivi avremmo capito che quando eri sotto al portico, che ti giravi in continuazione, lo facevi perché cercavi di capire chi fosse che ti toccava la spalla. 
Chi era? 
Non c’era nessuno, era il tuo braccio. Ma il tuo cervello non lo riconosceva più e tu lo percepivi come un corpo estraneo appoggiato sulla spalla. Ecco perché ti giravi. 

Per un momento sono fuori, nel piazzale del Pronto soccorso. 
Mi avvicina Francesca, in silenzio. Mi abbraccia. Mi chiede: la mamma morirà? 
Anche Giulia vuole sapere: la mamma può morire? 

Siamo noi tre, vicini. Io baro, dico che non puoi morire. Spiego quali potranno essere le conseguenze. 
Giulia mi chiede: “Ma potrebbe parlare come Bossi”?

Nell’ambulatorio tutto procede. Tu sei sveglia e cosciente, ti hanno fatto solo un’anestesia locale nella zona in cui hanno inserito il catetere.

Bisogna evitare assolutamente che la carotide si chiuda, ripararla prima che questo possa succedere. 

E invece succede.

Quello che non deve succedere, succede.

La carotide si chiude. 

La sacca che si era formata, improvvisamente collassa verso il centro dell’arteria e la chiude. Stop. Il sangue non passa più. 

Inizia il conto alla rovescia per le funzioni cerebrali.

Vallone, che nel monitor sta guidando il catetere per posizionare lo stent, mantiene il sangue freddo. Ormai è vicinissimo alla zona lesionata, alla zona che adesso si è chiusa. La decisione di mettere innanzitutto in sicurezza l’arteria, si dimostra la scelta che cambierà la tua vita, Ilaria. 
L’abilità di Vallone permette in pochi secondi di raggiungere la zona che si è chiusa, forzare i tessuti e riaprire la carotide, posizionando lo stent. A quel punto la tua carotide è di nuovo una galleria ampia dentro cui il sangue riprende a scorrere a piena pressione. Questione di secondi, quelli che faranno la differenza nella tua vita. 

Immediatamente dopo, inizia l’intervento per rimuovere il grumo di sangue dall’arteria cerebrale. Tutto procede rapidamente. Vallone, sempre guardando il monitor, guida lo stenttriever sempre più su, fino all’arteria cerebrale: il grumo viene catturato, intrappolato e recuperato, liberando l’arteria. Nel giro di venti minuti inizi a sentire di nuovo la sensibilità al braccio, il tuo viso si rimodella, senti di nuovo il tuo corpo. Muovi le braccia, le sposti, apri e chiudi le mani. Passa un’infermiera e ti chiede come va: “Meglio”, rispondi, e ti accorgi che improvvisamente hai recuperato la capacità di parlare. Sono da poco passate le nove e mezzo della sera. Nell’ambulatorio risuona la tua voce, che era scomparsa da più di due ore. E’ un ottimo segnale, i medici sono soddisfatti. Portano la notizia fuori, nella sala d’aspetto: “Siamo andati bene”, dicono. 

Passa qualche minuto. Io e Valeria possiamo entrare. Chiediamo dove sei, ci indicano una barella lì in fondo. Non ti si vede, siamo in un lungo corridoio, ti raggiungiamo da dietro e, improvvisamente, dalla barella si vedono salire le tue braccia, verso l’alto. Apri e chiudi le mani, le apri e le chiudi tante volte. Riprendi possesso del tuo corpo, poco alla volta. Arriviamo di fronte a te, sei come nuova, non c’è nessun segno del passaggio violentissimo e brutale dell’ictus. Non ha lasciato tracce. Ci dici che non riesci a parlare benissimo, ma in realtà parli quasi perfettamente. E’ solo questione di ore e anche il linguaggio, che era bloccato, riprenderà a fluire del tutto, senza alcun intoppo. Sei di nuovo tra di noi, indenne. 
Ti fanno salire al primo piano, nello spazio protetto della Stroke Unit, dove ti terranno sotto stretta osservazione. Sei nel posto più sicuro del mondo, guidato da un medico bravissimo, Andrea Zini. Lì ci raggiungono anche Francesca e Giulia, e tuo papà e tua mamma. Devi riposare, ci concedono solo un minuto a testa per salutarti. Piangi, sei spaventata, ma sei di nuovo qui. 

La tac a 24 ore di distanza darà esito negativo. Non c’è stata nessuna lesione, non c’è nessuna conseguenza, di nessun tipo.
Sei illesa. 
Nessun segno. Nessuno. 
Nessuna conseguenza. Nessuna. 
E sei con noi. 
Una manciata di giorni di degenza, poi torni alla vita di tutti i giorni.

Seba, sul suo profilo facebook, il giorno successivo scrive alcune parole, preziose, che in poche righe racchiudono il senso di un’esperienza che non è stata solo nostra, ma di un territorio, di un modo di fare.  
E che, speriamo, possa salvare altre vite: 

felice e orgoglioso di questa città dove in un ospedale pubblico c'è uno dei migliori centri europei per l'emergenza neurologica che ha preso per i capelli un'amica che se ne stava andando e ce l'ha restituita in cambio di un sorriso e una stretta di mano

135 commenti:

  1. Caro Stefano, non ci conosciamo.
    Ma leggere la Tua pagina mi ha fatto tornare indietro di otto anni quando mia madre ha avuto un ictus. Viveva da sola, 72 anni, assolutamente autonoma, indipendente piena di interessi e di energia. L'abbiamo trovata in cucina per terra dove si trovava dalla sera precedente. Troppo tempo era passato dal momento clou e il danno ormai fatto. Adesso non c'è più, a luglio ha "smesso di soffrire", e soffriva davvero (dopo l'ictus, un'embolia polmonare e la fratture del collo femore).
    Ho vissuto per 8 anni accudendo una persona che era diventata lentamente un'altra.
    Sapere che Tua moglie Ilaria ce l'ha fatta mi ha da una gioia enorme. So che non è facile crederci, in fondo tra noi siamo assolutamente estranei. Ma sono davvero felice per Voi!!!
    Vi abbraccio Tutti
    Roberto, da Palermo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberto, abbiamo ricevuto tanti messaggi in cui - come nel tuo caso - la "vittoria" di Ilaria in fin dei conti è una vittoria di tutti. Questo ci fa ben sperare che in futuro le cose possano andare sempre più in questa direzione.
      Un abbraccio
      Stefano

      Elimina
  2. Ne avrete riempito un secchio (pardon: una secchia) ma, se c'è ancora posto, cogliete pure anche le mie lacrime. Buona vita!

    RispondiElimina
  3. Ciao Stefano leggendo questa storia ho rivissuto la mia situazione. Sono Michela una ragazza di 28 anni che il 22 dicembre 2013 all'età di 27 anni ha avuto un ictus cerebellare. Il tutto è iniziato la domenica mattina, mi sono svegliata bene ma alle 10.30 stavo per entrare in doccia quando ha iniziato a girarmi la testa fino ad accasciarmi a terra e iniziare a
    vomitare. Mio padre allora chiama la guardia medica, arriva e mi chiede di alzarmi. Io nn ce la facevo assolutamente, le sue parole iniziavo a sentirle sempre più lontane. Mio padre mi prende in braccio per adagiarmi nel letto, ero ancora in bagno; il medico mi fa una puntura di plasil pensando fosse influenza. Io continuavo però a sentirmi sempre più male tanto da entrare in ipotermia, tremavo dal fred do. La situazione si stava aggravando sempre di più tanto che i miei genitori hanno deciso di chiamare il 118. Il medico del 118 dice che tutti i parametri sono regolari anche se io lo sentivo sempre più in lontananza , decidono lo stesso di portarmi all'oSpedale più vicino. All'ospedale mi fanno la tac ma è tutto regolare, cercano però di riportare alla normalità la mia temperatura che dopo circa 3h inizia finalmente a risalire. Il medico del pronto soccorso decide però di trasportarmi all'ospedale di Nuoro e qui inizia la mia nuova avventura con l'ictus. Arrivi amo a Nuoro pensano siano vertigini e iniziano le.manovre ma nulla il mal di testa continua con le sue solite nausee; decidono di ricoverarmi e per quasi una settimana ero assente sempre addormentata. La domenica vengo ricoverata il sabato successivo decidono di farmi la risonanza magnetica e li si accorgono che ho avuto un ictus cerebellare con una notevole lesione. I medici ci chiamano e ci danno il responso, siamo increduli tutti come può una ragazza sana non fumatrice non bevitrice di alcool sportiva dalla vita più che sana e soprattutto giovane avere un ictus di quella entità? Non lo sanno neanche i medici. Sono passati 11 mesi e ancora non sappiamo il perché mi sia venuto questo benedetto ictus.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Michela, grazie per la tua testimonianza. Credo che diffondere le proprie esperienze possa solo contribuire a migliorare il servizio.
      Come nel tuo caso, anche in quello di Ilaria non c'erano apparenti fattori di rischio, eppure é successo. La risposta della stroke unit di baggiovara credo debba diventare lo standard su tutto il territorio nazionale.
      A presto, ciao
      Stefano

      Elimina
  4. Ora sono monitorata attraverso un holter sottocutaneo chissà

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera Michela, mi chiamo Mauro e due mesi fa ho avuto anch'io un ictus cerebellare molto esteso e in sede di dimissioni sono stato classificato come ESUS(Embolic Stroke of undetermined source). Spero che tu legga questo mio messaggio perchè vorrei confrontarmi con te su questa spiacevole e comune nostra esperienza. Grazie e cordiali saluti.

      Elimina
  5. Che bello poter leggere e condividere tra le righe questa testimonianza, descritta in un modo che solo chi vive un evento tale e ama scrivere può fare.
    Sebbene nel mio caso si trattasse di una malformazione ben celata per i primi 26 anni della mia vita, uscita sfacciatamente allo scoperto con un'emorragia cerebrale nell'arco di una mezz'ora, di una gravità che con un colpo d'occhio ed una gentilezza poco descrivibili il miglior farmacista in cui mi potessi imbattere è riuscito ad individuare, posso condividere con voi non solo occhi azzurri, capelli biondi, corsa in ospedale per mano di un velocissimo 118, attesa, lacrime, femorale e tanto altro di cui ho poca memoria, ma anche e soprattutto un esempio indiscutibile di buona sanità, colmo di competenza, tempestività, totale dedizione al proprio lavoro (anche al di fuori del proprio turno), disponibilità e discrezione. Il tutto "in cambio di un sorriso ed una stretta di mano", questa volta presso il reparto di Neurochirugia dell'Ospedale Civile San Salvatore di L'Aquila.
    Testimonianze che rendono conto di una sanità che funziona nel nostro Paese, a dispetto dei casi che vorrebbero, anche in questo settore, un'Itali...etta.

    Grazie Stefano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara, siamo un Paese migliore di quanto si dica 😊

      Elimina
  6. Ho pianto anch'io ma sono felice di una mamma che è ritornata alla sua vita. Mia figlia ci lavora nel reparto di neurochirurgia a Baggiovara come infermiera. Spero che tante altre persone possano raccontare una storia simile e a lieto fine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maurizia. Tra l'altro, del tutto in buona fede, di quella sera ho citato solo il lavoro dei medici, dimenticando il ruolo degli infermieri. Spero di aver parzialmente recuperato dando poi spazio alla testimonianza di Giulio, infermiere anche lui a Baggiovara, che ha sottolineato giustamente quanto sia importante il lavoro che svolgono lungo tutta la filiera del soccorso.
      Saluti
      Stefano

      Elimina
  7. Sono ancora commosso. Non ho potuto non pensare, nel leggere il tuo intenso resoconto, alla vicenda di mio figlio e delle sua dissezione carotidea. Aveva allora 17 anni e oggi, seppure malconcio, 20. Voglio anche io testimoniare la sanità pubblica che funziona e le brave persone, medici e sanitari, che si prodigano per noi. Dal San Raffaele di Milano al San Matteo di Pavia fino al Sant'Eugenio di Roma, medici coscienziosi e preparati ci aiutano a convivere con la malattia. A tutti costoro va la mia graditudine. A tutti coloro, invece, che pensano di essere furbi non pagando le tasse con le quali si finanziano i servizi sanitari e a coloro che si approfittano della cosa pubblica per interessi personali, dico ravvedetevi. La storia di Ilaria è la storia di ognuno di noi, voi inclusi. Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fabio, quando scrivi che la storia di Ilaria è la storia di tutti noi, è proprio ciò che noi volevamo far passare. E' un patrimonio, quello della sanità pubblica, che va non solo difeso, ma potenziato il più possibile.
      Un caro saluto da Modena e un abbraccio a vostro figlio.

      Stefano

      Elimina
  8. La cosa più terribile di questa storia è il punto in cui Giulia chiede: "Ma potrebbe parlare come Bossi"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, infatti, incredibili quei momenti...
      Un saluto Gianfranco, a presto
      Stefano

      Elimina
  9. Un articolo stupendo, condiviso da una mia amica su Facebook due giorni dopo un mio post su mio padre, che ha avuto due ictus.
    E' bello sapere che certe storie hanno un lieto fine, che siete stati fortunati, che avete trovato le persone giuste al momento giusto e che, nonostante la paura, ce l'abbiate fatta tutti quanti.
    A noi non è andata così, mio padre che è ancora vivo, ha una vita che se se ne rendesse conto, non la vorrebbe. Ma ci è andata così e cerchiamo di trarne il meglio. L'ictus ci ha lasciato un'altra persona, che sicuramente ci ama e noi amiamo. Chissà, se avessimo avuto un altro tipo di soccorso forse... Ma non possiamo saperlo.
    Vi auguro il meglio e sono molto vicina alle tue figlie.

    Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie giulia, un abbraccio a tutta la tua famiglia.
      Stefano

      Elimina
  10. ti ringrazio con "una stretta di mano" virtuale del tuo emozionantissimo racconto.
    un abbraccio enorme a te ad alla tua famiglia.
    filippo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricambiamo di cuore, caro Filippo.
      Ciao
      Stefano

      Elimina
  11. Una forte emozione leggere questo racconto,postato da Paolo Belli su fb e mi sono incuriosita, sembra quasi di essere li.
    Mio padre e mio suocero non sono riusciti a superare il tutto , ma da allora sono trascorsi 50 e 30 anni ,per fortuna che la medicina ha fatto passi da gigante,e a Modena abbiamo un grande valore con questo reparto.....la mia amica Cristina ha lasciato quel reparto 3 settimane fa, grazie a quei medici li.
    Un augurio che tutto torni a posto come prima.
    Un saluto affettuoso a tutti voi
    Magda

    RispondiElimina
  12. Grazie di aver condiviso questa bella " storia". È importante conoscere e riconoscere i sintomi drll' ictus ed è importante sapere che esistono ancora medici che sanno fare bene il loro difficile kavoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cloodreams, credo davvero che nella sanità pubblica i medici bravi siano la stragrande maggioranza. Per questo sono convinto che dobbiamo sostenere il nostro servizio sanìtario senza esitazioni.
      A presto
      Stefano

      Elimina
  13. Risposte
    1. È una storia a lieto fine, ma non per caso, al contrario: grande professionalità di medici e infermieri, questo é l'elemento fondamentale.
      Un saluto da Modena
      Stefano

      Elimina
  14. Che bello...storia stupenda, raccontata splendidamente! So di cosa si tratta, essendo un terapista impegnato nella riabilitazione di persone che hanno avuto problemi del genere. Sono veramente felice per il buon esito...un grandissimo in bocca al lupo ad Ilaria! Tra l'altro, oltre che bellissima, ha anche il bellissimo nome di mia figlia. Veramente tantissimi auguri a tutti e coraggio perché di certo sarete ancora piu forti. Un abbraccio a tutta la famiglia.
    Dario

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dario, in effetti per un addetto ai lavori come te sarà più facile ancora comprendere la grandiosità di questo fatto. Per noi è importante dar sapere che quel che per noi è stato eccezionale, per la stroke unit è quasi routine quotidiana. È questo, secondo me, rende ancora più eccezionale il tutto è va condiviso, perché la nostra sanità pubblica é decisamente migliore di come la si dipinge di solito.
      Ciao
      Stefano

      Elimina
  15. che salto indietro nel tempo...le stesse parole...le stesse terribili paure... stesso medico -Vallone-e altri, bravissimi. dissecazione della carotide, a 10 gg dalla nascita del mio primo figlio. a stefano aurighi e sua moglie mando un enorme abbraccio e vorrei anche trasmettere un pezzo della mia esperienza. vi dico di stare vicini e saldi, perche' quanto accaduto potrebbe avere i suoi strascichi, perche la paura potrebbe accompagnare Ilaria per un po di tempo e se certamente non la blocchera' fisicamente, lo potrebbe nella mente. la famiglia, l'amore e il tempo saneranno comunque tutto, Ilaria vedra' la vita come un rinnovato dono e si sentira' diversa, piu consapevole. da queste esperienze si torna con rinnovato amore per la vita , ma anche con il trauma di aver toccato un limite: occorre darsi tempo perche' questi due estremi si tocchino e si equilibrino in una vita rinnovata, consapevole ma serena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lina, faremo tesoro dei tuoi consigli!
      Ciao
      Stefano

      Elimina
  16. Sarà che sono di Reggio, che ho 40 anni e due figli. Sarà che quando ne avrò 46 i miei due figli ne avranno 16 e 14. Sarà che conosco l'ospedale di Baggiovara. O semplicemente che questa storia è uno schiaffo alle scelte che non facciamo e a quelle che facciamo, ai sogni che abbiamo e a quelli che abbiamo seppellito. Sarà. Ma mi sono davero commossa. Una bbraccio, a te, Ilaria Francesca e Giulia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per queste belle parole Silvia, un grande abbraccio anche a te e alla tua famiglia!
      Ciao
      Stefano

      Elimina
  17. Risposte
    1. Grazie, un abbraccio da Modena 😊
      Ciao
      Stefano

      Elimina
  18. c'è un verso di Dante che è perfetto "'ntender non la può chi non la prova", l'angoscia di quei momenti non si potrà mai dimenticare. Un giusto tributo ai medici di Bologna e a tutti i medici che fanno il loro dovere.
    E i medici sono i nostri angeli laici. Ai miei, quell'ematologia dell'istituto dei tumori, ho dedicato il mio blog http://utmotribute.blogspot.com. Mi hanno salvato la vita. E come dice il talmud "chi salva una vita, salva il mondo intero". marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti il verso di Dante dice tutto. Noi speriamo però di essere riusciti a raccontare una grande verità, quella di un sistema sanitario pubblico di alto livello, un patrimonio comune che va non solo difeso con i denti, ma supportato in ogni modo.
      Complimenti per il tuo blog, è importante raccontare e divulgare.
      Ciao
      Stefano

      Elimina
  19. Io lo so,
    che voi sarete davvero capaci di poter godere di ogni minimo istante, perchè è quello che avremmo voluto noi, ma che purtoppo il destino ci ha impedito.
    Buona vita di tutto cuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Evelyn, un abbraccio da parte nostra.
      Ciao
      Stefano

      Elimina
  20. commovente il rapporto che hai con tua moglie e le tue figlie, i miracoli quotidiani sono questi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sluff, hai pienamente ragione, è proprio nelle piccole cose quotidiane che si trova la vera bellezza!
      Saluti da Modena
      Stefano

      Elimina
  21. molto toccante....grazie per la condivisione e complimenti per il vostro coraggio e per tutto equipe sanitario!! tanti auguri !!!!!
    "Sappiamo solo che lo spirito dell'uomo è più forte di qualsiasi farmaco, e che questo spirito ha bisogno di essere nutrito. La famiglia, il lavoro, il gioco, l'amicizia: sono queste le cose che contano....R.W

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sottoscrivo ogni tua parola Rita!
      Ciao e grazie,
      Stefano

      Elimina
  22. Ciao, io sono uno dei soccorritori della prima ambulanza che è arrivata...quello che le chiese le prime informazioni sulle strisce pedonali quella sera! Sono contento che l'aver subito riconosciuto la gravità dell'intervento, ci ha permesso di intervenire più rapidamente per salvarla e trasportarla il più rapidamente in ospedale! Sono ancor più contento che si sia ripresa e stia meglio! Grazie per il bellissimo articolo, è la soddisfazione più grande che si possa ricevere! Un augurio speciale a voi! Un saluto. Fabrizio G.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fabrizio, ho provato a contattarti anche su fb. Vorrei trovare il modo di ringraziarti di persona. La mia mail è stefano.aurighi@gmail.com

      Elimina
  23. Grazie
    Grazie della tua testimonianza la quale vede come coprotagonista un servizio pubblico che funziona, anzi strafunziona!
    Grazie di aver finalmente, da giornalista, posto l'accento sul bicchiere mezzo pieno (anzi tutto pieno) invece che su quello mezzo vuoto, l'Italia, l'Italiano ha bisogno di testimonianze positive per ritrovare fiducia e risorgere. Infatti ciò che fa notizia è molto più spesso negativo ed alla fine, a forza di leggere notizie in negativo, l'utente si convince che esista solo quello nel nostro paese.
    Grazie per avermi testimoniato che il "sorriso nonostante-tutto" che sfoggio ormai da molto più di 10 anni durante la mia professione, non solo è apprezzato ma rimane nel cuore; quel sorriso certe volte è molto faticoso ma tu confermi che vale la pena sforzarsi a mantenerlo.
    Grazie perchè leggendoti mi sono riconfermata, per l'ennesima vota, che il mio è un dei lavori più belli del mondo.
    Grazie davvero
    E ti auguro che questa brutta esperienza serva a te ed Ilaria ad apprezzare e/o riscoprire le piccole cose belle di ogni giorno, quelle cose di cui ci accorgiamo solo nel momento in cui rischiamo di perderle.
    Un abbraccio
    MT

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio a te, tenete duro, il vostro è uno dei lavori più difficili ma più importanti in assoluto! E in effetti quel "sorriso-nonostante-tutto" è una cosa che conta molto più di quanto tu possa immaginare.
      Ciao e buon lavoro!
      Stefano

      Elimina
  24. Complimenti per la grazia del Suo racconto e la dimostrazione di grande senso civico che ciò comporta. Una testimonianza che potrebbe essere utile a chiunque un domani si trovasse in quella situazione. Ed anche la soddisfazione di sapere che da qualche parte l'Italia ancora è dotata di eccellenze. Paolo da Bergamo

    RispondiElimina
  25. Questa mattina ho avuto il piacere di leggere la sua meravigliosa testimonianza. Ci tenevo a ringraziarla per avermi restituito l'immagine dell'Italia che amo, quella che lavora con competenza, attenzione e dedizione. Un grande augurio a lei e alla sua famiglia.

    RispondiElimina
  26. Grazie x avere condiviso una bella pagina di vita a lieto fine. Tra l'altro utile per riconoscere i sintomi ed intervenire adeguatamente. Un saluto affettuoso, ho trattenuto le lacrime a stento

    RispondiElimina
  27. Questa splendida storia mi raggiunge solo oggi, su Facebook, mentre mi stavo rilassando dopo pranzo. Mi coinvolge subito, la leggo tutta d'un fiato e mi commuovo tantissimo.
    Sono una ragazza di ventotto anni che, ormai quasi 15 anni fa, ha vissuto un esperienza molto simile alla vostra. Siete stati molto fortunati a ricevere le giuste cure in tempi immediati. Quando successe a me, un'emorragia cerebrale mi colpì all'età di quattordici anni, causata da una Mav (malformazione artero-venosa), i soccorsi non furono così immediati ed efficaci.
    Venni portata all'Ospedale di Vizzolo Predabissi (Prov di Milano) in preda alle convulsioni ed incosciente; mi dileguarono credendo si trattasse di un caso di epilessia lasciandomi, da sola con i miei genitori in preda al panico, nell'atrio della pediatria. Mia madre decise di chiamare il Policlinico di Milano per avere un riscontro diverso, e capirono nell'immediato la gravità della situazione (anche la mia faccia ed il mio corpo avevano cambiato aspetto sul lato sinistro). Corsa in ambulanza, operazioni d'urgenza: avevo un emorragia cerebrale in corso da diverso tempo, ed ormai molto sangue si era già riversato sull'emisfero destro del mio cervello, danneggiandone una buona parte.
    Non ho avuto la vostra stessa fortuna, tutt'oggi convivo con la mia parte sinistra che non funziona bene, e maledico quei medici che sono stati superficiali nella diagnosi, facendomi perdere, parcheggiata in un atrio, minuti che avrebbero potuto cambiare l'esito dell'incidente. Ma allo stesso tempo sono grata all'equipe del policlinico che, nonostante le mie condizioni critiche, hanno limitato i danni, salvandomi la vita. Oggi, leggendo la vostra storia, sono proprio felice nell'apprendere che ci sono soccorritori volenterosi e capaci, medici competenti e storie simili alla mia, a lieto fine.
    Un abbraccio da una combattente, a voi soldati di una vita che non smette mai di mettervi alla prova.
    Federica.

    RispondiElimina
  28. !!! NON IGNORARE, PRENDERE IL TEMPO DI LETTURA, QUESTA TESTIMONIANZA!
    Il mio nome è ms. TASCIOTTI VILMA ho 40 anni che sono una madre di una figlia di 3 anni. Un mese fa mia figlia soffriva di cancro al cervello.Ho avuto €20000 per garantire il suo recupero così mi metto alla ricerca di prestito.Ma purtroppo per me io stavo frodare di essere creditore senza scelta che ho perseverato nella mia ricerca per fortuna che il mio coraggio mi ha messo sulla persona giusta Karen GARCIA PINTO di signora che mi ha dato un prestito di € 47000 in 72 ore solo tramite bonifico bancario, che ha permesso la guarigione di mia figlia e l'apertura della mia piccola impresa.Questa prova è per te che sono stanchi di essere rifiutati dalle banche. Avete abbastanza sai dove mettere la testa che segue i vostri problemi finanziari. Avete bisogno urgente, veloce, affidabile e legittimo di un singolo indirizzo di finanziamento per essere soddisfare.
    pintogarcia.karen@gmail.com

    RispondiElimina
  29. !!! NON IGNORARE, PRENDERE IL TEMPO DI LEGERE QUESTA TESTIMONIANZA!!!
    Il mio nome è signora VETA BORDEIANU ho 40 anni sono una madre di una figlia di 3 anni. Un mese fa mia figlia soffriva di cancro al cervello. Ho avuto €20000 per garantire il suo recupero così mi metto alla ricerca di prestito. Ma purtroppo per me io stavo frodare di essere creditore senza scelta che ho perseverato nella mia ricerca per fortuna che il mio coraggio mi ha messo sulla persona giusta Karen GARCIA PINTO di signora che mi ha dato un prestito di € 20000 in 72 ore solo tramite bonifico bancario, che ha permesso la guarigione di mia figlia e l'apertura della mia piccola impresa. Questa prova è per te che sono stanchi di essere rifiutati dalle banche. Avete abbastanza sai dove mettere la testa che segue i vostri problemi finanziari. Avete bisogno urgente, veloce, affidabile e legittimo di un singolo indirizzo di finanziamento per essere soddisfare. Indirizzo email:
    pinto.karen01@gmail.com

    RispondiElimina
  30. Evviva! Evviva !! Evviva !!!
    E 'tempo che l'anno nuovo quando c'è celebrazioni ovunque. E 'il periodo dell'anno Natale e nuovo.
    James Harry prestito Studio è di nuovo qui per aiutarvi con le vostre esigenze finanziarie. fretta ora e fare domanda per il vostro prestito sogno come abbiamo una in corso promo e miniera d'oro per la fine dell'anno e le celebrazioni di Natale.
    Avete bisogno di un prestito urgente? Avete bisogno di un prestito per pagare i debiti? Avete bisogno di un prestito per espandere probabilmente la vostra attività o iniziare la propria attività allora siamo qui per voi con un prestito di tasso di interesse basso a partire da 3% e si può ottenere un prestito di € 3.000 a € 100.000.000,00 e un prestito massimo durata fino a 50 anni .Così contattaci subito.
    Email: jamesharryloanfirm@yahoo.com
    Sito web: www.jamesharryloanfir7.wix.com/loan
    Telefono: +447024090427

    RispondiElimina
  31. Bel giorno

    X-mas Prestito Offerta domanda adesso ..

    Avete bisogno di prestito urgente? Diamo fuori prestito a persone interessate che sono in cerca di prestito con buona fede. Sei seriamente bisogno di un prestito urgente? allora siete nel posto giusto. Diamo fuori prestito d'affari, prestito personale, a contattarci per la tua richiesta di prestito al 2% del tasso di interesse basso per rispondere alla vostra esigenza e di cui da problem.contact finanziario noi oggi via e-mail: jsemkffloaninvestment@gmail.com

    Grazie come attendiamo la vostra risposta

    Società di prestito Jeff Michael.

    RispondiElimina
  32. ciao spettatori, non posso contenere quanta gioia che è in me in questo momento che è il motivo per cui voglio condividere la mia testimonianza con tutti voi. sono stato alla ricerca di un prestito per quasi 6 mesi. sono venuto in contatto con i creditori severtal ma tutto era inutile fino a quando ho contattato MR EHIS MACAULEY. quest'uomo è un angelo, egli mi ha salvato da mesi di bancarotta. lui mi ha dato il mio prestito nel giro di 18 ore. l'uomo è meraviglioso. l'operazione è stata priva di stress. non so quanto per ringraziarlo per la sua azione. Tutto quello che so è che sarò per sempre grato a lui. Quello che segue è il suo indirizzo e-mail: ehism94@gmail.com

    RispondiElimina
  33. NON IGNORARE PRENDETE IL TEMPO DI LEGGERE CE PROVA CHE HA CAMBIARE LA MIA VITA
    Il mio nome è signora BORDEIANU ho 40 anni sono una madre di una figlia di 3 anni. Un mese fa mia figlia soffriva di cancro al cervello. Ho avuto 20000€ per garantire il suo recupero così mi metto alla ricerca di prestito. Ma purtroppo per me io stavo frodare di essere creditore senza scelta che ho perseverato nella mia ricerca per fortuna che il mio coraggio mi ha messo sulla persona giusta Karen GARCIA PINTO di signora che mi ha dato un prestito di 20000€ in 72 ore solo tramite bonifico bancario, che ha permesso la guarigione di mia figlia e l'apertura della mia piccola impresa. Questa prova è per te che sono stanchi di essere rifiutati dalle banche. Avete abbastanza sai dove mettere la testa che segue i vostri problemi finanziari. Avete bisogno urgente, veloce, affidabile e legittimo di un singolo indirizzo di finanziamento per essere soddisfare.:
    pinto.karen01@gmail.com

    RispondiElimina
  34. Ciao signore , Signora offro prestiti a tutte le persone sincera ed onesto coloro che ne hanno bisogno. Posso fornirvi gratis prestiti che vanno da 5.000€ a 20.000.000 € per vedere ancora di più sapendo che siamo sono tra privati il mio tasso d'interesse è molto corretto, varia dal 3% all'anno, indipendentemente l'importo richiesto, la durata del il rimborso è di 1 anni, 20 anni di corso, secondo la quaresima somma. contattatemi per le vostre esigenze di finanziamento di applicazione di prestito, io sono a vostra disposizione.non esitate a contattarmi via mail per ulteriori informazioni se ne avete bisogno e-mail: giovannibene75@gmail.com

    RispondiElimina
  35. NON IGNORARE PRENDETE IL TEMPO DI LEGGERE CE PROVA CHE HA CAMBIARE LA MIA VITA
    Il mio nome è signora BORDEIANU ho 40 anni sono una madre di una figlia di 3 anni. Un mese fa mia figlia soffriva di cancro al cervello. Ho avuto 20000€ per garantire il suo recupero così mi metto alla ricerca di prestito. Ma purtroppo per me io stavo frodare di essere creditore senza scelta che ho perseverato nella mia ricerca per fortuna che il mio coraggio mi ha messo sulla persona giusta Karen GARCIA PINTO di signora che mi ha dato un prestito di 20000€ in 72 ore solo tramite bonifico bancario, che ha permesso la guarigione di mia figlia e l'apertura della mia piccola impresa. Questa prova è per te che sono stanchi di essere rifiutati dalle banche. Avete abbastanza sai dove mettere la testa che segue i vostri problemi finanziari. Avete bisogno urgente, veloce, affidabile e legittimo di un singolo indirizzo di finanziamento per essere soddisfare:
    pinto.karen01@gmail.com.

    RispondiElimina
  36. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  37. Hai bisogno di un prestito? Sei un uomo d'affari o una donna e hai bisogno di un prestito per incrementare il vostro business ?? Avete bisogno di capitale per avviare un business? Qualunque siano le vostre problemi di prestito potrebbero essere, ecco che arriva il vostro aiuto come offriamo prestiti a individui e le imprese a basso tasso di interesse e prezzi accessibili.
    Contattaci oggi al (carrenbenfirm@outlook.com o carrenbenfirm@gmail.com) per ottenere il prestito di oggi.

    RispondiElimina
  38. Ciao signor / signora
    Offro prestiti tra particolare seria e molto veloce per regolare la tua vita, hai bisogno di soldi, si sono bloccati, non hanno accesso al credito bancario, o non hanno il favore di
    banca, è necessario un finanziamento per il progetto di costruzione non immobiliare, creando la propria attività, andare la propria attività, è necessario realizzare desideri e ha bisogno di fondi, cattivo credito o bisogno di soldi per pagare bollette o debiti, siamo un gruppo e le sovvenzioni socio
    qualsiasi importo, e la mia durata di rimborso me étudie.Contactez per ampie informazioni:


    AIUTO per le persone bisognose URGENTE

    Io sono un finanziere sono disposto a dare prestiti con tasso di interesse del 2% al mese, un importo di 000 € 5. € 25.000.000 come l'offerta di prestito, io pronto per tutti categorie di persone, società, tutti i tipi di organizzazioni imprenditoriali, i privati ​​e gli investitori immobiliari, che danno prestiti a prezzi molto economici e moderati. È possibile in contatto con me oggi, se siete interessati a ottenere questo prestito, in contatto con me per ulteriori informazioni circa il processo di prestito, processo come i termini del prestito e le condizioni e le modalità del prestito sarà trasferito a voi. non contattare mail: elizeabour@gmail.com

    RispondiElimina
  39. Caro Signore / Signora,

    Mi piace introdurre la mia auto al più presto, il mio nome è Mr.Christopher lungo, io sono l'amministratore delegato (MD) Precious LendersI dare fuori mutui prestito ad un basso tasso di interesse del 3%, io do i prestiti personali, espansione del business Prestiti, start-up prestiti, Istruzione Prestiti, prestiti di consolidamento del debito, Venture Capital, hard prestiti di denaro, anche a quelli con Bad di credito, ecc, Offriamo prestito che vanno da un importo minimo di cinquemila sterline (£ 5,000.00) e ad un massimo Rang di dieci milioni di sterline (£ 10.000.000,00) per maggiori informazioni scriveteci subito a preciouslenders@gmail.com

    Informazione richiesta
    Il tuo nome per intero: .........
    Indirizzo:.........
    Importo necessario: .........
    Durata:.........
    Città:.........
    Stato:.........
    Nazione:.........
    Cap:.........
    Numero di telefono:.........
    Reddito mensile:.........
    Scopo del prestito: .........
    Per maggiori informazioni contattare l'indirizzo sotto: preciouslenders@gmail.com

    RispondiElimina
  40. Ciao Gentile Signore / a. Siamo bernard valentine PRESTITI Finance Company, un denaro privato

    prestatore. diamo i prestiti con un tasso di interesse del 3% annuo ed entro la quantità di 1000,00 $ a $ 500.000.000,00 come l'offerta di prestito. 100% Finanziamento dei progetti con prestiti garantiti e non garantiti sono disponibili. Ci sono garantiti nel dare servizi finanziari ai nostri numerosi clienti in tutto il mondo. Con i nostri pacchetti di prestito flessibile, prestiti possono essere elaborati e dei fondi trasferiti al mutuatario nel più breve tempo possibile. Operiamo in modo chiaro e comprensibile e offriamo prestiti di ogni genere ai clienti interessati, aziende, società, e tutti i tipi di organizzazioni imprenditoriali, i privati ​​e gli investitori immobiliari. Basta compilare il modulo sottostante e tornare a noi come ci aspettiamo la vostra risposta rapida e immediata. E-MAIL: ( vbernard850@gmail.com ) Attenzione !!! Avete un cattivo credito?

    Hai bisogno di soldi per pagare le bollette? Non è necessario avviare una nuova attività? Avete progetto incompiuto a portata di mano a causa del cattivo finanziamento? Hai bisogno di soldi per investire in qualche area di specializzazione che non vi gioverà?

    e non si sa cosa fare. Offriamo i seguenti prestiti di seguito,

    prestiti personali [sicuri e non garantiti prestiti commerciali] [sicuro e

    non garantito combinazione] prestiti prestiti di consolidamento degli studenti prestiti e così

    molti altri. 1. I nomi completi: ............................ 2. Contatto

    Indirizzo: ..................... .. Importo 3. prestito

    Necessario: .................. .. 4. durata del prestito ...................

    5. Numero di telefono diretto: ............... .. E-mail: ( vbernard850@gmail.com ) o aggiungere su Facebook adderss: (https://web.facebook.com/profile.php?id=100012651488609) e Con i migliori saluti, bernard valentine PRESTITI Finance Company !!

    RispondiElimina
  41. Siete alla ricerca di prestito, per sia rilanciare le vostre attività, sia per la realizzazione di un progetto, sia per comperarvi un appartamento; ma purtroppo la banca li pone a condizioni di cui siete incapaci di soddisfare. Sapete che c'è una signora del nome della signora Casini che mi ha assegnato un prestito di 20000€ affinché possa coprire i miei debiti. Allora che siete nelle necessità vorrete appena contattate signora Casini per più ampie informazioni
    Indirizzo per unirlo: casinisandra3@gmail.com

    RispondiElimina
  42. Richiedere un prestito rapido e conveniente per pagare le bollette e la ripresa del finanziamento il progetto del tasso di interesse più conveniente del 3% a contattarci oggi tramite: trustfunds804@outlook.com. Il prestito ha bisogno di una offerta di prestito il nostro minimo è di 1.000,00 scelta di prendere in prestito i soldi, io sono una registrazione certificata e istituti di credito Legit, potete contattarci oggi se siete interessati. Per ottenere questo prestito, contattatemi per ulteriori informazioni sul processo di prestito come i termini e le condizioni dei prestiti e l'importo del prestito sarà trasferito a voi. Ho bisogno del vostro risposta urgente, se siete interessati

    RispondiElimina
  43. Buon giorno, avete bisogno di un prestito urgente per risolvere le vostre esigenze finanziarie, fornire prestito che vanno da $ 5,000.00 a $ 10.000.000,00 Max, siamo affidabile, efficiente, veloce e dinamico, con il 100% di prestito garantito dà anche (. Di euro, sterline e dollari ) il tasso di interesse applicabile a tutti i prestiti è (3%), se siete interessati tornare a noi attraverso i Servizi (tombradinvestment@gmail.com) forniti comprendono:

    * Migliorie di casa
    * Inventore Prestiti
    * Prestiti auto
    * Prestito di consolidamento del debito
    *Linea di credito
    * Secondo prestito
    * Business Prestiti
    *Prestiti personali
    * Prestiti internazionali.

    contatto e-mail: tombradinvestment@gmail.com

    RispondiElimina
  44. Avete bisogno di un prestito per pagare le bollette o per iniziare la propria attività? Se Si Contatto Ocean Finanza e Mutui Limitato ® per prestiti alle piccole e grandi quantità di oggi, al tasso di interesse del 2%. Contattaci oggi via e-mail: oceanlimiteds01@hotmail.com

    RispondiElimina
  45. Testimonianza di come ho ottenuto il mio prestito

    Ciao,
    Il mio nome è Thomas Spencer ed io siamo sposati, io sono da Stati Uniti
    Nelle ultime due settimane e un vero vanto per l'azienda ha cercato
    Ho piena fiducia in loro, e alla fine ho avuto un sacco di truffatori
    giorni, hanno preso i miei soldi senza dare nulla in cambio
    Spero sono stati confusi e frustrati, erano stati uccisi,
    sembra molto
    E 'difficile per la mia famiglia, voglio fare nulla
    società di prestito su Internet, così sono andati a prendere in prestito
    Un po 'di soldi
    amico, e lui le disse che egli sarà in grado di aiutare
    qualsiasi importo del prestito che può aiutarmi a capire di credito
    l'azienda
    E 'stato proprio questo bisogno di un tasso di interesse molto basso del 2%
    di credito, mi ha guidato su come fare domanda per un prestito
    Invia me, ho detto:
    come ad esempio: (queenethloans@gmail.com), non ho mai creduto in
    ma io ho provato e
    La più grande sorpresa del prestito entro 24 ore, non riusciva a pensare,
    ancora una volta ricco e felice, e dare credito a Dio
    Sono apprezzamento
    Questa zona ha ancora tutte queste società, quali la frode,
    Si prega di consulenza e tutto quello che bisogno di un prestito per andare
    (Queenethloans@gmail.com) fallisce, e mai
    cambiare la tua vita e la mia ha fatto

    RispondiElimina
  46. società CashNetCity prestito offre prestiti personali e commerciali ad un tasso di interesse a prezzi accessibili per anno. questo è quello di aiutarvi a soddisfare i vostri obblighi finanziari, soprattutto ora che le banche non sono più la concessione di prestiti a basso reddito. Per ulteriori informazioni, si prega di contattarci via e-mail (cashnetcity@gmail.com)

    RispondiElimina
  47. Ocean Istituti di credito e mutui limitata per piccole e grandi quantità di prestiti. Diamo fuori prestito a tasso di interesse del 2%, i nostri esperti è quello di venire in aiuto delle persone che hanno bisogno di soldi e per quello che abbiamo messo i nostri servizi a beneficio di ogni persona. Al fine di aumentare il numero delle nostre attività e dare l'opportunità di consegnare in, assegniamo prestiti di denaro ad ogni persona ansiosa o che hanno difficoltà finanziarie per acquisto di beni immobili, i risultati del progetto agricoli o diverso progetto di costruzione e di altro tipo. Se i nostri interessi propone prega di contattare us.Email Indirizzo; oceanlenders05@gmail.com

    RispondiElimina
  48. Buone notizie !!!!!!!!!
    Sei stato in bisogno di finanziamenti per avviare un business, saldare i debiti o pagare le bollette e si hanno difficoltà a ottenere fondi a causa della difficile processo del credito per le banche e altri finanziatori. Allora ecco la tua occasione, io sono il sig. Roland un noto finanziatore che sono stati nel campo dei prestiti per anni, e sto attualmente offre prestiti a un tasso conveniente facile e veloce. Le persone interessate devono contattare tramite e-mail a surefinancialsolution@gmail.com

    RispondiElimina
  49. Abbiamo un capitale che verrà utilizzato in particolare a breve e lungo termine da 2000 EURO a 95.000.000 EURO per qualsiasi persona seria che vogliono questo prestito prestiti. 2% di interesse l'anno secondo l'importo pronto perché essendo specifico non sto violando l'usura atto. Si può rimborsare il 3 a 25 anni al massimo a seconda della quantità di pronto. È per voi a vedere per i pagamenti mensili. Vi chiedo come un riconoscimento di debito certificato scritti a mano e anche alcuni documenti di fornire.
    Email:maria.bertoni01@gmail.com

    RispondiElimina
  50. Abbiamo un capitale che verrà utilizzato in particolare a breve e lungo termine da 2000 EURO a 95.000.000 EURO per qualsiasi persona seria che vogliono questo prestito prestiti. 2% di interesse l'anno secondo l'importo pronto perché essendo specifico non sto violando l'usura atto. Si può rimborsare il 3 a 25 anni al massimo a seconda della quantità di pronto. È per voi a vedere per i pagamenti mensili. Vi chiedo come un riconoscimento di debito certificato scritti a mano e anche alcuni documenti di fornire.
    Email:maria.bertoni01@gmail.com

    RispondiElimina
  51. Abbiamo un capitale che verrà utilizzato in particolare a breve e lungo termine da 2000 EURO a 95.000.000 EURO per qualsiasi persona seria che vogliono questo prestito prestiti. 2% di interesse l'anno secondo l'importo pronto perché essendo specifico non sto violando l'usura atto. Si può rimborsare il 3 a 25 anni al massimo a seconda della quantità di pronto. È per voi a vedere per i pagamenti mensili. Vi chiedo come un riconoscimento di debito certificato scritti a mano e anche alcuni documenti di fornire.
    Email:maria.bertoni01@gmail.com

    RispondiElimina

  52. Io do Collateral e prestiti non Collateral con una quantità gamma di 3,000EURO a 10.000.000 euro. Se si desidera un prestito e si dispone di un cattivo credito, nessun problema di contattarmi via e-mail: williamgreggfinancialinvestment@live.com

    RispondiElimina
  53. Ciao, io sono il signor Michael duro, un prestito creditore privato che dà prestiti opportunità di tempo di vita. Hai bisogno di un prestito urgente per cancellare i debiti, o avete bisogno di un prestito di capitale per il vostro business? Sei stato rifiutato da banche e altri istituti finanziari? Hai bisogno di un prestito di consolidamento o di un mutuo? Cerca non di più, come noi siamo qui per rendere tutti i vostri problemi finanziari una cosa del passato. Abbiamo Fondi per mutui da parte di individui che hanno bisogno di assistenza finanziaria, che hanno un cattivo credito o hanno bisogno di soldi per pagare le bollette, di investire nel settore per un importo di 2% .II vuole usare questo mezzo per informare che rendiamo affidabili e beneficiario assistenza e offrirà prestito. grazie, non esitate a contattarci oggi a: michaelduro30@gmail.com

    RispondiElimina
  54. Ciao spettatori,

    sei stato negato di un prestito in banca, ci si trova in un disordine finanziario, avete bisogno di un prestito per avviare una nuova attività, pagare l'affitto casa, comprare una macchina, saldare il debito e tanti altri problemi soldi finanziaria I vuole solo che tu sappia che avete appena vedere il posto giusto per ottenere un prestito. Siamo un'organizzazione cristiana istituito dal signor Philip Morgan per aiutare coloro che sono in un problema finanziario?

    sopra la lista che abbiamo appena accennato siamo ancora qui per proteggere il pubblico contro internet truffa va bene, ci sono approvati e registrati prestatore di prestito completamente registrato e approvato dalla Federal.

    Quindi, se hai bisogno di un prestito interessati si prega di non essere spaventato basta applicare e vi promettiamo che si otterrà il prestito una volta tutte le procedure ed i termini e condizioni è essere preso da lei subito si otterrà il prestito di seguito è la nostra azienda indirizzo e-mail sentirsi libero e sicuro a contattarci in qualsiasi momento eMAIL: (philipmorganloanservice00@gmail.com)

    PRESTITO DI DOMANDA riempire e tornare a noi con i dettagli ..

    Nome e cognome: .................
    Sesso: .............
    Nazione: ................
    Condizione: ......................
    Numero di telefono: ................
    Indirizzo di casa: ...................
    Ammontare del prestito: ...................
    Durata: ........................
    Reddito mensile: .................
    Professione: ..........................
    Cosa ne pensi di questa necessità di prestito? ..................
    Avete chiesto un prestito prima di .......
    Come hai fatto a sapere di noi? tramite mail o per posta annuncio ........

    Siamo al vostro servizio.

    RispondiElimina
  55. Abbiamo un capitale che verrà utilizzato in particolare a breve e lungo termine da 2000 EURO a 95.000.000 EURO per qualsiasi persona seria che vogliono questo prestito prestiti. 2% di interesse l'anno secondo l'importo pronto perché essendo specifico non sto violando l'usura atto. Si può rimborsare il 3 a 25 anni al massimo a seconda della quantità di pronto. È per voi a vedere per i pagamenti mensili. Vi chiedo come un riconoscimento di debito certificato scritti a mano e anche alcuni documenti di fornire.
    Email:gracepinto01@gmail.com

    RispondiElimina
  56. Ciao, sono le persone reali che conoscono venuto a salvare ai loro simili quando soffrono. Questa signora mi ha fatto un prestito di € 50.000 senza affatto più difficile me per il livello di documenti che richiedono le banche nelle applicazioni di prestito. Se sei in difficoltà finanziarie, grazie a lei ho oggi il super mercato all'angolo, lei era il mio Salvatore e davvero non so cosa fare per lui è motivo per cui ho deciso oggi di testimoniare in suo favore, è possibile contattare via e-mail e seguire le sue istruzioni e sarete soddisfatti entro 48 ore al massimo. Io lo conferma e da quel momento è successo se avete bisogno di un prestito si prega di mettersi in contatto con lei. Così si che ne hanno bisogno come me si può scrivere a lui e spiegare la tua situazione potrebbe aiutare sua e-mail: gilardonierminia@gmail.com

    RispondiElimina
  57. Siamo Christian Organizzazione formata per aiutare le persone in necessità di aiuti, come ad esempio help.So finanziario se si stanno attraversando difficoltà finanziarie o ci si trova in qualsiasi disordine finanziario, e avete bisogno di fondi per avviare la propria attività, Siete alla ricerca di finanziaria assistenza di qualsiasi tipo? Siamo una società di prestito privato che fornisce tutti i tipi di prestito / finanziamento per tutti coloro che desiderano un aiuto finanziario. o si stanno trovando difficoltà a ottenere prestiti di capitale da banche locali, per la Bibbia dice: "" Luca 11:10 chiunque chiede riceve; chi cerca trova; e chi bussa, sarà aperto la porta "in modo da non lasciare che queste opportunità si passa da perché Gesù è lo stesso ieri, oggi e sempre more.Please questi è per gravi mentalità e Dio persone che temono, si sono qui per aiutare coloro che hanno bisogno di aiuto ..
    e-mail; adamsjohnloanfirm@hotmail.com

    RispondiElimina
  58. JACKSON Roy è ben noto per la sua qualità di prestito servizi e ha costruito una solida reputazione nel prestare i soldi alle persone, io do prestiti a persone che hanno cattivo credito o bisogno di denaro per pagare le bollette, e di investire in attività.
    Se qualunque domanda? non esitate a contattarmi al mio email ~ JACKSON ROY@HOTMAIL.COM

    RispondiElimina
  59. Ciao cercatori di prestito,

    Avete bisogno di un prestito urgente di start up aziendale, prestito di debito? Comprare una macchina o una casa? Se sì non preoccupatevi più, Per offriamo tutti i tipi di prestito ad un tasso basso e conveniente d'interesse del 3%, senza garanzie e senza controllo del credito. Per tornare a noi, se avete bisogno di un prestito con le informazioni qui di seguito.

    Contatto email: midland.credit2@gmail.com

    Avete un cattivo credito?
    Hai bisogno di soldi per pagare le bollette?
    Avete bisogno di avviare una nuova attività?
    Avete progetto incompiuto a portata di mano a causa del cattivo finanziamento?
    Hai bisogno di soldi per investire in qualche area di specializzazione che non vi gioverà? E non si sa cosa fare.

    Offriamo i seguenti prestiti sottostanti;
    Prestiti personali [sicuro e non garantiti]
    Business prestiti [sicuro e non garantiti]
    prestiti combinazione
    studenti prestiti
    Prestiti di consolidamento e tanti altri.

    1. I nomi completi: ----------------
    2. Indirizzo di contatto: ----------------
    3. Prestito Importo necessario: ----------------
    4. durata del prestito ----------------
    5. reddito mensile: --------------------
    6: Impiego: ----------------------
    7. Numero di telefono diretto: ----------------

    Nome azienda: HOME MIDLAND CREDITO
    Azienda Email midland.credit2@gmail.com
    Compagnia NMLS ID: 315276
    Azienda Sito web: midlandcreditonline.com


    I migliori saluti,
    Mr Kumah James.

    RispondiElimina
  60. URGENTE PRESTITO offerta è valida. ADESSO Cari candidati per i prestiti, Saluti da credito solido QUEENETH. Siamo certificati prestatore di prestito che offre prestiti a le persone che hanno bisogno di prestiti. ci dà prestiti per progetti, attività, tasse, debiti, bollette, e molti altri reasons.we eseguire il 2% in più rate.There per ricevere via ottenere credito per l'azienda, quindi è necessario un prestito? Sei in debito? Vuoi avviare un business e hanno bisogno di capitale? Avete bisogno di un prestito o di finanziamento, per qualsiasi motivo? il tuo aiuto finalmente qui, e diamo tutto il credito per un importo di buon mercato e accessibili solo il 2% annuo, se siete interessati Vi preghiamo di contattarci oggi a (Queenethloans@gmail.com) e ottenere i prestiti today.For di più sul nostro servizi, si prega di lasciare conoscendo la quantità di prestito è necessario e la durata del prestito. si vuole prendere * Prestiti personali (protetto e chirografari) * Business Prestiti (protetto e chirografari) * Prestito di consolidamento e molti altri. Siamo certificati, affidabile, affidabile, efficiente, veloce e dinamico. Se siete interessati, si prega di contattare al seguente indirizzo: queenethloans@gmail.com In bocca al lupo, Cliente. QUEENETH SEGNI PRESTITO.

    RispondiElimina
  61. Lei ha tutti i tipi di problemi finanziari? Hai bisogno di un prestito per pagare i debiti? Sei in una crisi finanziaria? Il vostro denaro di credito la vostra fiducia ORIGINALE siamo affidabili trattare tutti i tipi di prestiti, vedi sotto. Siamo registrati e società autorizzata ad emettere un prestito al 2%, con una durata minima di 6 mesi e una durata massima di 30 anni.

    Diamo fuori prestito a un minimo di 2000 a un massimo di 50 milioni.
    offriamo servizi diversi sotto *
    Prestiti personali (protetto e chirografari)
    * Business Prestiti (protetto e chirografari)
    * Migliorie di casa
    * Prestiti Inventor
    * prestiti auto
    * Matrimonio Mortgage
    * Prestito Salute, etc.
    Quindi .. se siete interessati, si prega di tornare a noi, attraverso il nostro e-mail: khalifafinancialcompanies@outlook.com o khalifafinancialcompanies@gmail.com

    Numero di telefono: +16026337400
    http://khalifafinancialcompany.weebly.com

    RispondiElimina
  62. Avete bisogno di un prestito per cancellare i debiti / fatture, o avviare un business? Quindi prendere in considerazione i vostri problemi finanziari sopra. Nel clima economico attuale, la ricerca di fonti di finanziamento affidabili può essere frustrante e piena di delusioni, ma con il nostro sofisticato piano di rimborso del prestito, tutti sorridono a casa. Cincinnati Financial Corporation disponga il finanziamento delle energie alternative, progetti immobiliari commerciali e di finanziamento personale; in tal modo, organizzando un prestito con noi è semplice e diretto, comodo e veloce. Siamo in grado di dare un immediato 'in linea di principio' decisione e ti troveremo alcuni dei tassi di prestito personale più competitive disponibili. Offriamo servizi di prestito garantito di qualsiasi importo e per qualsiasi parte del mondo per (persone, società, agenti immobiliari e gli organi aziendali) presso il nostro tasso di interesse superba del 3%. Il nostro team di esperti di prestito prima ascolta le esigenze dei nostri clienti e quindi fornisce loro le migliori soluzioni di prestito. Offriamo prestiti che vanno da $ 100,000.00 min. a $ 900,000,000.00 Max. al 3% tasso di interesse per i prestiti annuali, per sviluppare la vostra espansione del business. Siamo certificati, affidabile, affidabile, efficiente, veloce e dinamica. e un finanziere cooperare per immobili e qualsiasi tipo di finanziamento delle imprese, diamo fuori prestito a lungo termine per i 5 anni a 30 anni al massimo. Per favore, se siete interessati alla nostra offerta finanziaria, non esitate a contattarci a: (cincinnatifc@hotmail.com) per ulteriori informazioni grazie e attendere le risposte ...

    RispondiElimina
  63. Sei alla ricerca di un prestito? Hai bisogno di soldi per qualsiasi motivo? Sei in debito e bisogno di un prestito per cancellarlo? non preoccupatevi più dei tuoi problemi finanziari, come noi siamo qui per aiutare a risolverli. Offriamo prestiti per tutti a solo il 2%, i prestiti sono offerti sia per occupati e disoccupati, i nostri servizi sono molto veloce e affidabile. Se interessati contattateci al (Johndykeoffice@gmail.com) e ottenere i prestiti di oggi.

    grazie,
    John Dyke
    Finance4all.
    E-mail: Johndykeoffice@gmail.com ..

    RispondiElimina
  64. Ciao, sono le persone reali che conoscono venuto a salvare ai loro simili quando soffrono. Questa signora mi ha fatto un prestito di € 50.000 senza affatto più difficile me per il livello di documenti che richiedono le banche nelle applicazioni di prestito. Se sei in difficoltà finanziarie, grazie a lei ho oggi il super mercato all'angolo, lei era il mio Salvatore e davvero non so cosa fare per lui è motivo per cui ho deciso oggi di testimoniare in suo favore, è possibile contattare via e-mail e seguire le sue istruzioni e sarete soddisfatti entro 48 ore al massimo. Io lo conferma e da quel momento è successo se avete bisogno di un prestito si prega di mettersi in contatto con lei. Così si che ne hanno bisogno come me si può scrivere a lui e spiegare la tua situazione potrebbe aiutare sua e-mail: angelavadez8@gmail.com

    RispondiElimina
  65. Ciao!

    Hai bisogno di sostegno finanziario? Seguire il denaro e si ottiene tutti i tipi di credito subito!

    € 1.000 a € 10.000.000,00
    * Fine * tasso di interesse del 3%
    * Possibilità di scelta tra 1-20 anni di paga.
    * Scegliere tra piano di pagamento mensile e annuale.
    * La flessibilità del prestito.

    Per l'assistenza, non esitate a contattarci. E-mail: creditsolutioncompany@gmail.com

    Cordiali saluti
    Gestione

    RispondiElimina
  66. Hai bisogno di un prestito? Se si! Contatto Ocean Finanza e Mutui Limitato ® per prestiti alle piccole e grandi quantità. Diamo fuori prestito a tasso di interesse del 2%. Contattaci oggi via e-mail all'indirizzo: oceanlimiteds@gmail.com .Abbiamo anche dare fuori da. £ 5000 sterline a 100 milioni di sterline per gli individui e le imprese, il credito è aperta a tutti senza distinzione di nazionalità.

    RispondiElimina
  67. Ciao
     
    Benvenuti a .... diretto Life Funds Company, dove si ottiene la qualità del servizio che meritavi ... Sei un uomo d'affari o una donna? Sei in qualsiasi disordine finanziario o avete bisogno di fondi per avviare la propria attività? Avete bisogno di un prestito per avviare una bella piccola scala e medie imprese? Avete un basso punteggio di credito e si stanno trovando difficoltà a ottenere prestiti di capitale da banche locali e gli altri istituti finanziari? I nostri prestiti sono ben assicurati per la massima sicurezza è la nostra priorità, il nostro obiettivo principale è quello di aiutarvi a ottenere i servizi che meritano. tutto risposta deve essere l'ora di directlifefunds@outlook.com

    Avete bisogno di un prestito d'affari?
    Avete bisogno di un prestito per investire?
    Avete bisogno di un prestito personale?
    Vuoi comprare una macchina?
    Vuoi rifinanziare?
    Vuoi un prestito urgente?

    Se sì contattarci via
    directlifefunds@outlook.com

    RispondiElimina
  68. Avete bisogno di prestiti Sei alla ricerca di un prestito? prestito personale, casa prestito, prestito auto, prestiti agli studenti, prestito di consolidamento debiti, prestiti non garantiti, capitale di rischio, ecc .. O sei stato rifiutato un prestito da una banca o di un istituto finanziario per qualsiasi motivo. Sono Eric finanza, un finanziatore,prestiti alle imprese e gli individui in un basso tasso di interesse e conveniente di tasso di interesse del 3%. se interessato? Contattateci oggi ( ericfinancee@gmail.com o ericfinancee@outlook.com) si può anche chiamare il numero +1 936-681-9131 o il testo di più e ottenere il prestito oggi.

    RispondiElimina
  69. Buongiorno signore/signora.
    Siamo un'Associazione di investitori privati ed i prestatori
    persone; Proponiamo alle persone
    le persone che sono alla ricerca per un impiego personale ed urgente, la durata massima di rimborso di un prestito è generalmente 1 anno a 30 anni. il tasso d'interesse annuale è pari al 3%.
    Il credito è conceduto a quelli che guadagnano un reddito mensile.
    Per ulteriori informazioni sull'offerta di prestito.
    Volete risponderci direttamente a quest'indirizzo
    Posta: chalem.maurice01@gmail.com

    RispondiElimina
  70. Avete bisogno di un prestito tra privati a far fronte a difficoltà finanziarie e finalmente fuori dell'impasse causata dalle banche per il rigetto della loro domanda di record di credito? Contatto: (collinswalter604@gmail.com) offriamo prestito genuino da 1000 a 100 milioni, nessuna garanzia bancaria e al tasso d'interesse del 2% a prezzi accessibili. Può aiutarmi a fare una quantità di prestito particolare che si desidera. Contattatemi se siete interessati. E-mail: collinswalter604@gmail.com

    RispondiElimina
  71. Sei un uomo o un mujerde di affari? Hai bisogno di soldi per iniziare la propria attività? Avete bisogno di un prestito per consolidare tutti i tuoi debiti? Avete un punteggio di credito basso e hanno difficoltà a ottenere prestiti dalle banche locali ecc. Poi offriamo i nostri servizi migliori con prestiti e financimentos di qualsiasi progetto, ad esempio: * prestito personale per acquisto di case, terra * prestiti per progetti commerciali ed industriali * consolidamento del debito in generale * comprare un'auto per favore, vi preghiamo di contattarci al seguente indirizzo per ulteriori dettagli scrivere a rodionovaelena19@gmail.com

    RispondiElimina
  72. Sono Jack cooper un prestito creditore privato con la reputazione buon funzionamento, Jackcooperservices@gmail.com Applicare oggi se avete bisogno di un prestito di emergenza da una società rispettabile, con buone condizioni e rapporti di lavoro, allora si dovrebbe contattarci come offriamo prestiti a prezzi accessibili tasso di interesse del 3% e il vostro lavoro con noi
    sarà una buona esperienza. Se siete interessati, contattateci via e-mail: Jackcooperservices@gmail.com
    +2349031346605


    Attendo vostra risposta rapida
    Mr Jack cooper

    RispondiElimina
  73. URGENTE GENUINA E AFFIDABILE PRESTITO OFFERTA Applica.

    Buona giornata,

    Caro cercatore di prestito, Saluti da ROBINSON PRESTITO AZIENDA.
    Siamo certificati prestatore di prestito che offre prestiti a persone che si trovano in
    bisogno di prestiti. Ci dà fuori prestiti per progetti, affari, tasse, bollette,
    e tanti altri reasons.we operano a 2% rate.There interesse
    più da guadagnare da ottenere un prestito da questa azienda, in modo da Avete bisogno di un
    prestito? Sei in debito? Vuoi avviare un business e ha bisogno
    capitale? Avete bisogno di prestiti o finanziamenti, per qualsiasi motivo? Il vostro aiuto è
    finalmente qui, come noi diamo i prestiti a tutti in un buon mercato e
    tasso di interesse a prezzi accessibili di appena il 2%, se interessati gentilmente di contattarci
    oggi alle
    : (Robinsonloanoffer16@gmail.com)
    e ottenere i prestiti today.For ulteriori informazioni sui nostri servizi, vi preghiamo di farcelo
    conoscere la quantità di prestito è necessario e la durata del prestito.

    diamo il seguente;


    * Prestiti personali (protetto e chirografari)
    * Business Prestiti (protetto e chirografari)
    * Prestito di consolidamento e molti altri.

    Siamo certificati, affidabile, affidabile, efficiente, veloce e dinamica.
    Se siete interessati contattateci a:
    robinsonloanoffer16@gmail.com
    WhatsApp: +2348027965239

    In bocca al lupo,
    Servizio Clienti.
    ROBINSON PRESTITO AZIENDA.

    RispondiElimina

  74. Ciao, io sono il signor Jonathan Albert Mak, un prestito creditore privato che dà prestiti opportunità di tempo di vita. Hai bisogno di un prestito urgente per cancellare i debiti, è necessario un prestito di capitale per il vostro business, è stato rifiutato da banche e altri istituti finanziari, Hai bisogno di un prestito di consolidamento o un mutuo, Student Loan, prestito auto, contratto di prestito.? Cerca non di più, come noi siamo qui per rendere tutti i vostri problemi finanziari una cosa del passato. Abbiamo Fondi per mutui a persone che necessitano di assistenza finanziaria, le persone che hanno cattivo credito o hanno bisogno di soldi per pagare le bollette. Diamo alle persone ad un basso livello di tasso di interesse del 2%. Voglio usare questo mezzo per informare che rendiamo assistenza affidabile e beneficiario e Vi offriremo il prestito. grazie, non esitate a contattarci oggi a: jonathanalbertmak@gmail.com
    jonathanalbert88@outlook.com

    RispondiElimina


  75. Avete bisogno di prestito o avvia un business ?? Qualunque sia la vostra problemi finanziari potremmo sono, noi siamo qui per aiutare come offriamo prestiti ai privati o aziende a basso e conveniente tasso di inte si ha bisogno di un prestito di qualsiasi tipo? Perché avete bisogno di un prestito per pagare il vostro bilerest. Contattaci nel nostro e-mail:kzcompany06@gmail.com

    RispondiElimina
  76. Ciao, Il mio nome è Jeremy Ryan. Io vivo in USA Florida e io sono un uomo felice oggi? Ho detto al mio sé che qualsiasi creditore di prestito che potrebbe cambiare la mia vita e quella della mia famiglia, mi riferirò qualsiasi persona che è alla ricerca di prestito a Loro. Se hai bisogno di prestito e si è sicuri al 100% di rimborsare il prestito si prega di contattare loro, stanno aiutando i cercatori europei prestito ottenere il prestito con semplici passaggi, informi gli agenti di prestito che Mr, Jeremy Ryan si riferiva a loro. contatto via E_mail: kzcompany06@gmail.com

    RispondiElimina
  77. Hai bisogno di un prestito? Se si! Contatto Ocean Finanza e Mutui Limitato ® per prestiti alle piccole e grandi quantità. Diamo fuori prestito a tasso di interesse del 2%. Contattaci oggi via e-mail all'indirizzo oceanfinance459@gmail.com .Abbiamo anche dare fuori da. £ 5000 sterline a 100 milioni di sterline per gli individui e le imprese, il credito è aperta a tutti senza distinzione di nazionalità.

    RispondiElimina
  78. Rimani connesso non-stop abbelliscono i nostri pacchetti offrono prestiti tra
    individui a disposizione giorno e notte ha un tasso di interesse del 2%
    Da 191 euro e-mail solo. Contatto: pacalfoubert@gmail.com

    RispondiElimina
  79. HAI BISOGNO DI UN PRESTITO SE SI APPLICA.
    LUIS CARLOS finanza aziendale è limitato al capitale sociale. Offriamo prestiti e servizi finanziari di ogni genere. Il nostro prestito varia da imprese a prestiti personali o condizioni lungo o breve termine con tassi di interesse favorevoli (2%). Il nostro processo di prestito è molto veloce e affidabile con garanzie. Per ulteriori informazioni sui nostri servizi, visitate il nostro e-mail; ( luiscarlosfinance@outlook.com ) fatecelo sapere l'importo del prestito è necessario e vogliamo che la durata del prestito. Speriamo di sentire da voi. È possibile inviare un messaggio all'indirizzo e-mail qui sotto. luiscarlosfinance@outlook.com

    NOTA: tutte le email dovrebbe essere l'ora di: luiscarlosfinance@outlook.com

    RispondiElimina
  80. Ciao, io sono il dottor Harry Carlos, un prestito creditore privato io do prestito a coloro che sono nel bisogno di prestito, e coloro che vogliono avviare una nuova business.I concedono i prestiti personali, Business Prestiti, prestiti agli studenti, prestiti società e tutti i tipi di prestiti, a tasso di interesse di contatto 2% oggi a: harryloanfirm56@gmail.com or +2348073303418
    -
    LEGITTIMO prestatore di prestito

    RispondiElimina
  81. Le offerte di prestito tra privati esistono realmente… che che siate o indipendentemente dai vostri problemi, siete un uomo di affari o una donna. Avete bisogno di fondo per iniziare la vostra impresa o altri, avete un progetto per il quale ricercavate finanziamenti; Siete purtroppo visti rifiutato dei crediti presso le banche per cause diverse. Siete particolari, onesto e di buona moralità. Disporte di un reddito che può permettervi di verificarsi alle vostre mensilità; Più preoccupazioni sono un privato religioso che dispone di un capitale, io desidero mettere a vostra disposizione sotto forma di prestito rimborsabile su una durata massima da 40 anni ad un tasso che va di 2% secondo la somma chiesta e la durata di rimborso. Non esitare più un solo momento poiché non sarete delusi. Se siete realmente nella necessità, volete scriverla per mail, per whatsapp, o chiamarla direttamente per fare la vostra domanda.

    Contatta
    whatsapp: +33 6 44 68 96 12
    Chiama telefonico: +33 7 55 23 65 70
    E-mail: rolandgidarini@gmail.com

    RispondiElimina
  82. prestito di offerte tra particolare

    Ciao Signora e Signor ,
    Questo messaggio si rivolge agli individui , a tutti coloro che sono in bisogno di un prestito particolare per ricostruire le loro vite .si sono la ricerca di prestito per sia rilanciare le vostre attività o per la realizzazione di un progetto , o per comprare un appartamento, ma è vietato da un istituto bancario o la vostra cartella è stata respinta al banca. Io sono un particolare fornisce prestiti che vanno da 1.000 a 900.000.000 € a tutti persone in grado di soddisfare le condizioni . Il mio tasso di interesse è del 3% e il 5% all'anno. Se hai bisogno di soldi per altri motivi , non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni. gli individui seri e onesti. Si prega di contattarci via

    E-mail: richard.financement.rapide@gmail.com

    RispondiElimina
  83. prestito di offerte tra particolare

    Ciao Signora e Signor ,
    Questo messaggio si rivolge agli individui , a tutti coloro che sono in bisogno di un prestito particolare per ricostruire le loro vite .si sono la ricerca di prestito per sia rilanciare le vostre attività o per la realizzazione di un progetto , o per comprare un appartamento, ma è vietato da un istituto bancario o la vostra cartella è stata respinta al banca. Io sono un particolare fornisce prestiti che vanno da 1.000 a 900.000.000 € a tutti persone in grado di soddisfare le condizioni . Il mio tasso di interesse è del 3% e il 5% all'anno. Se hai bisogno di soldi per altri motivi , non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni. gli individui seri e onesti. Si prega di contattarci via

    E-mail: richard.financement.rapide@gmail.com

    RispondiElimina
  84. prestito di offerte tra particolare

    Ciao Signora e Signor ,
    Questo messaggio si rivolge agli individui , a tutti coloro che sono in bisogno di un prestito particolare per ricostruire le loro vite .si sono la ricerca di prestito per sia rilanciare le vostre attività o per la realizzazione di un progetto , o per comprare un appartamento, ma è vietato da un istituto bancario o la vostra cartella è stata respinta al banca. Io sono un particolare fornisce prestiti che vanno da 1.000 a 900.000.000 € a tutti persone in grado di soddisfare le condizioni . Il mio tasso di interesse è del 3% e il 5% all'anno. Se hai bisogno di soldi per altri motivi , non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni. gli individui seri e onesti. Si prega di contattarci via

    E-mail: richard.financement.rapide@gmail.com

    RispondiElimina
  85. prestito di offerte tra particolare

    Ciao Signora e Signor ,
    Questo messaggio si rivolge agli individui , a tutti coloro che sono in bisogno di un prestito particolare per ricostruire le loro vite .si sono la ricerca di prestito per sia rilanciare le vostre attività o per la realizzazione di un progetto , o per comprare un appartamento, ma è vietato da un istituto bancario o la vostra cartella è stata respinta al banca. Io sono un particolare fornisce prestiti che vanno da 1.000 a 900.000.000 € a tutti persone in grado di soddisfare le condizioni . Il mio tasso di interesse è del 3% e il 5% all'anno. Se hai bisogno di soldi per altri motivi , non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni. gli individui seri e onesti. Si prega di contattarci via

    E-mail: richard.financement.rapide@gmail.com

    RispondiElimina
  86. Hai bisogno di un prestito? Se si! Contatto Ocean Finanza e Mutui Limitato ®for prestiti alle piccole e grandi quantità. Diamo fuori prestito a tasso di interesse del 2%. Contattaci oggi via e-mail all'indirizzo oceanfinance459@gmail.com .Abbiamo anche dare fuori da. £ 5000 sterline a 100 milioni di sterline per gli individui e le imprese, il credito è aperta a tutti senza distinzione di nazionalità.
     

    RispondiElimina
  87. Buona giornata,

    Sei in qualsiasi tipo di difficoltà finanziarie; Avete bisogno di un prestito per cancellare i debiti; Avete intenzione di aumentare le finanze; Tu sei un uomo d'affari che vuole espandere il suo / la sua attività. Si consiglia la presente contatto il vero eroe, la fiducia, e la società di prestito di prestito efficace per il prestito. Ho riconosciuto sia da parte di individui e il governo del nostro grande efficacia.

    Si prega di tornare a noi se interessati, attraverso: cashloancompany10@gmail.com

    Siamo certificati, affidabile, efficiente, veloce e dinamico. E siamo in grado di offrire un prestito di € 5.000 a € 25.000.000,00 con un basso tasso di interesse del 3% all'anno.

    Vi preghiamo di contattarci, se avete bisogno di un prestito da mia compagnia. Il nostro indirizzo e-mail del contatto: cashloancompany10@gmail.com

    Cordiali saluti,
    Robert Smith.



    Buon giorno (offerta di prestito)

    RispondiElimina
  88. Ciao a tutti,

    Sono Miller Porter un prestito creditore privato con la reputazione buon funzionamento, millerporter102@gmail.com Applicare oggi se avete bisogno di un prestito di emergenza da una società rispettabile, con buone condizioni e rapporti di lavoro, allora si dovrebbe contattarci come offriamo prestiti a prezzi accessibili tasso di interesse del 3% e il vostro lavoro con noi sarà una buona esperienza. Se siete interessati, contattateci via e-mail: millerporter102@gmail.com

    +2349057519652
    millerporter102@gmail.com
    http://millerporter102.wix.com/potterfirms
    Mr. Miller Porter

    RispondiElimina
  89. Le offerte di prestito tra privati esistono realmente… che che siate o indipendentemente dai vostri problemi, siete un uomo di affari o una donna. Avete bisogno di fondo per iniziare la vostra impresa o altri, avete un progetto per il quale ricercavate finanziamenti; Siete purtroppo visti rifiutato dei crediti presso le banche per cause diverse. Siete particolari, onesto e di buona moralità. Disporte di un reddito che può permettervi di verificarsi alle vostre mensilità; Più preoccupazioni sono un privato religioso che dispone di un capitale, io desidero mettere a vostra disposizione sotto forma di prestito rimborsabile su una durata massima da 40 anni ad un tasso che va di 2% secondo la somma chiesta e la durata di rimborso. Non esitare più un solo momento poiché non sarete delusi. Se siete realmente nella necessità, volete scriverla per mail, per whatsapp, o chiamarla direttamente per fare la vostra domanda.

    Contatta
    whatsapp: +33 6 44 68 96 12
    Chiama telefonico: +33 7 55 23 65 70
    E-mail: fitzcharpentier@gmail.com

    RispondiElimina

  90. Buongiorno ,
    Posso sorridere !!! grazie a questa signora Maria Jenifer Ho ricevuto un finanziamento di € 65.000 nel mio account su Lunedi alle 10h 42 min e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti da questo Dame senza alcuna difficoltà. Vi consiglio di non scegliere la persona sbagliata, se si vuole realmente fare domanda per un prestito di denaro per il vostro progetto e di ogni altra. Pubblico questo messaggio perché la signora Maria Jenifer sentiva bene con questo prestito. E 'attraverso un amico che ho incontrato questa donna onesta e generosa. Quindi suggerisco di contattare lei e vi soddisferà. Ecco il suo indirizzo e-mail: Indirizzo e-mail: mariajenifer907@gmail.com
    indirizzo: mariajenifer907@gmail.com

    RispondiElimina
  91. Ho letto un testimone disposto che ha parlato di un uomo onesto e serio. e ho contattato automaticamente l'uomo in un primo momento ho pensato che fosse come gli altri istituti di credito falsi quest'uomo è eccezionale, onesto e serio lo giuro nel nome di Dio è grazie a lui che ho ottenuto il mio prestito 90.000 € ero così sorpreso non potevo nemmeno immaginare che ci sono ancora veri e propri istituti di credito onesti su internet. Vi garantisco che ho ricevuto il prestito nella scorsa settimana su conto bancario e con questi soldi posso risolvere i miei problemi di pagare le bollette. . Se si desidera che il prestito, vi consiglio di andare a questo uomo, se hai bisogno di prestito non si sarà mai deluso. Ecco la sua e-mail: Indirizzo e-mail mariajenifer907@gmail.com

    RispondiElimina
  92. Ho ricevuto un prestito in un eccezionale istituti di credito, onesto e serio
     Giuro in nome di Dio è grazie a lui che ho ottenuto il mio prestito di € 75.000 Ero così sorpreso non potevo nemmeno immaginare che ci sono ancora veri e propri istituti di credito onesti su internet. e-mail a mia spesa una pago alla sua banca prima di fare il prestito
    il motivo per cui ho deciso di fare la sua prova per quello che faccio
    se hai bisogno di prestito n prega di contattare via e-mail mariajenifer907@gmail.com

    RispondiElimina
  93. Avete bisogno di prestito urgente per pagare i debiti o avete bisogno di un prestito per migliorare il vostro business? Avete bisogno di un prestito di consolidamento o un mutuo? Sei stato rifiutato da banche e altri istituti finanziari? Cerca non di più perché siamo qui per rendere tutti i vostri problemi finanziari una cosa del passato !! diamo prestiti a imprese, enti e persone private ad un tasso basso e conveniente di interesse del 2%. È possibile contattarci via e-mail tramite: (mariajorgeglobalfinance@gmail.com)

    APPLICAZIONE DEI DATI

    1) Nome ...........................
    2) Paese .......................
    3) Indirizzo ......................
    4) Sesso ........................
    5) Stato coniugale .............
    6) occupazione ................
    7) Numero di telefono ...........
    8) posizione nel posto di lavoro .....
    9) il reddito mensile ....................
    10) Importo mutuo .........
    11) la durata del prestito .....
    12) Scopo del prestito ..................
    13) Data di nascita ........................

    Grazie.

    RispondiElimina
  94. Ciao a tutti,

    Io sono un creditore privato, offro prestito al 2% si tratta di una società legittima con onore e la differenza siamo pronti ad aiutarvi in qualsiasi problema finanziario che siete offriamo tutti i tipi di prestito, quindi se siete interessati a questa offerta di prestito Vi preghiamo di contattarci sul nostro e-mail: (anggadiman1@gmail.com)

    Anche fornire i dettagli seguire in modo che si possa procedere con il prestito immediatamente.

    Nome:
    Importo necessario:
    Durata:
    nazione:
    Scopo del prestito:
    Reddito mensile:
    Numero di telefono:

    Contattaci con i dati riportati in alto sul nostro e-mail: anggadiman1@gmail.com

    Saluti a tutti voi.

    RispondiElimina
  95. State cercando un prestito d'affari? prestito personale, prestito casa, prestito auto, prestiti agli studenti, prestito di consolidamento del debito, prestiti non garantiti, venture capital, ecc... O hanno è stato rifiutato un prestito da una banca o un istituto finanziario per qualsiasi motivi. Sono collins walter, un finanziatore privato, prestiti ad aziende e privati in un tasso di interesse basso e conveniente del tasso di interesse del 2%. Se siete interessati? Contattaci oggi a (collinswalter604@gmail.com) e ottenere il vostro prestito oggi

    RispondiElimina
  96. Targobank è una banca che offre un servizio professionale di prestito personale, dando tutti i giorni Aussie una soluzione rapida per i loro bisogni urgenti, questi possono includere auto Rego, pagare una bolletta o anche partire per un viaggio di vacanza. Essendo uno dei più veloci società di servizi di prestito finanziario, Targobank è sicuramente la scelta numero uno quando si bisogno di soldi urgente. Per applicare semplicemente contattarci ora a: (targo_bank@yahoo.com e targo1bank@gmail.com)

    RispondiElimina
  97. Offriamo la soluzione giusta per le vostre esigenze finanziarie. Ci siamo lasciati con altri istituti di credito perché crediamo nel servizio al cliente, e siamo stati per raggiungere il risultato desiderato. In generale, offriamo mutui casa, prestiti auto, prestiti d'albergo, prestiti commerciali, prestiti di costruzione, prestiti commerciali, prestiti alle imprese e prestiti pigri, ecc Email: georgbush1990@gmail.com

    George Bush

    RispondiElimina
  98. Siete alla ricerca di come ottenere qualsiasi tipo di prestito a basso tasso di interesse? Ecco l'opportunità di ottenere un prestito che fa per voi e rendere il vostro sogno. Vi do il benvenuto a John Harman prestito Firm. Una società privata che offre prestito al tasso del 3%. Ci rendiamo prestito d'affari, mutuo per la casa, prestiti agli studenti, cattivo credito prestito, prestito personale, prestito della costruzione, payday loan, prestiti agli studenti e così via. I nostri servizi sono molto economici e vi farà sorridere. Se siete interessati a ottenere un prestito da noi, Vi preghiamo di contattarci all'indirizzo email (johnharmanloanfirm@gmail.com).

    RispondiElimina
  99. Domanda per un prestito rapido e conveniente per pagare le bollette e la ripresa del finanziamento il progetto del tasso di interesse più conveniente del 3% a contattarci oggi tramite: trustfunds804@outlook.com. Il prestito ha bisogno di un'offerta di prestito nostro minimo è di 1.000,00 scelta di prendere in prestito i soldi, io sono una registrazione certificata e istituti di credito Legit, potete contattarci oggi, se siete interessati a. Per ottenere questo prestito, di contattarmi per ulteriori informazioni sul processo di prestito come i termini e le condizioni dei prestiti e l'importo del prestito sarà trasferito a voi. Ho bisogno del vostro risposta urgente, se siete interessati

    RispondiElimina
  100. Ciao,

    hai un disperato bisogno di un prestito tra $ 2.000 a $ 90.000.000 euro di euro a un tasso di interesse molto basso costo di mercato del 3%?

    Questa è l'opportunità finanziaria che stavate cercando.

    Offriamo i seguenti servizi finanziari, quanto segue:

    * Prestito Affari (capitale)
    * Mutuo per la casa (mutuo).
    * Prestito Auto
    * Prestito personale
    * studenti / prestiti universitari
    * Rifinanziare e prestito per la costruzione
    * Investimento e di partenariato.

    Per l'applicazione delle informazioni di prestito e di più, si prega di contattare con noi, e saremo felici di aiutarvi con il necessario sostegno finanziario. astutefinancialhelps@gmail.com

    La vostra soddisfazione è il nostro obiettivo finanziario

    RispondiElimina
  101. Chiedere un prestito vero e proprio oggi. Oceanic Finance offre prestiti di ogni genere semplicemente e-mail lui via e-mail per il prestito vero e via e-mail: Oceanicfinance113@gmail.com

    RispondiElimina
  102. Buona giornata,
    Sei un business Uomo o Donna? Avete bisogno di un prestito urgente per risolvere le vostre esigenze finanziarie, Sei in ogni disordine finanziario o avete bisogno di fondi per iniziare la propria attività di quest'anno? o per pagare le bollette o avviare un buon affare quest'anno? Siamo affidabili, efficiente e dinamica, con il 100% garantito prestito anche diamo prestito in qualsiasi valuta (euro, sterline e dollari, ecc) il tasso di interesse applicabile a tutti i prestiti è (3%). Se siete interessati a prendere un prestito, non esitate a contattarci oggi, promettiamo di offrire i migliori servizi. richiedente interessate devono contattare per ulteriori procedure di acquisizione del finanziamento via e-mail: scottwoodfinanceloanhelp@gmail.com Or WHATSApp +2348119273623

    RispondiElimina
  103. Hai tutti i tipi di problemi finanziari? Avete bisogno di un prestito per pagare
    debiti fuori? siete in una crisi finanziaria? fiducia in noi per il trattamento di tutti i tipi
    di prestiti, vedere di seguito. Siamo registrati e
    società autorizzata ad emettere un prestito al 2%, con una durata minima di
    6 mesi e una durata massima di 30 anni.
    Diamo prestiti a un minimo di 2000 a un massimo di 50 milioni.
    offrire servizi diversi sotto *
    Prestiti personali (protetto e chirografari)
    * Business Prestiti (protetto e chirografari)
    * Migliorie di casa
    * Prestiti Inventor
    * prestiti auto
    * Il matrimonio Mutuo
    * Salute Prestito, ecc
    Quindi .. se siete interessati, si prega di tornare a noi attraverso il nostro e-mail
    princejoeloanfirm@gmail.com
    con Dio tutte le cose sono possibili

    RispondiElimina
  104. Avete bisogno di prestiti per progetti, investimenti, prestiti personali, prestiti aziendali, prestiti immobiliari, prestiti per studenti, prestiti di consolidamento e prestiti per diversi progetti? Per coloro che desiderano ottenere un prestito dalla nostra società dovrebbero contattarci oggi a (ericfinancee@gmail.com o ericfinancee@outlook.com) e ottenere il vostro prestito oggi.

    RispondiElimina
  105. Per aiutare le persone in difficoltà finanziarie, metto a vostra disposizione prestiti di denaro a breve e lungo termine con un tasso d'interesse annuale che vi faciliterà la vita. Posso farvi un prestito da partire da 3.000 a 2.000.000€. Contattate per ulteriori informazioni.
    agnesschwabb@gmail.com
    Whatsapp + 33 7 55 98 74 44.

    RispondiElimina
  106. Per aiutarli a superare le vostre difficoltà finanziarie, vi offro prestiti a breve e lungo termine con un tasso d'interessi eccezionale del 3% qualunque in sia l'importo. Potete avere un prestito che va da 5.000 a 5.000.000 €. Non esitate a contattarlo per ulteriori informazioni.
    agnesschwabb@gmail.com
    Whatsapp + 33 7 55 98 74 44.

    RispondiElimina
  107. Sono pronto ad aiutarli a rilanciare le vostre attività offrendoli dei prestiti a breve e lungo termine con un tasso d'interesse che vi faciliterà la vita. Posso concedervi un prestito che va di 2.000 fino a 8.000.000€. Non esitate dunque a contattarlo per ulteriori informazioni.
    agnesschwabb@gmail.com
    Whatsapp + 33 7 55 98 74 44.

    RispondiElimina

  108. ÚNASE AL GRAN ILLUMINATI BROTHER HOOD HOY Y VIVE UNA VIDA MEJOR Y FELIZ. BIENVENIDOS AL GRAN TEMPLO DE LAS RICHAS Y LA FAMA. ¿Es usted un negocio, Hombre, político, musical, estudiante y quiere ser rico, poderoso y ser famoso en la vida. Usted puede lograr sus sueños por ser un miembro de la gran hermana iluminar hermano. Con esto todos sus sueños y el deseo del corazón puede ser completamente lograr, si realmente quieres ser un miembro de la gran capilla hermano iluminar, póngase en contacto con el Señor iluminar ahora, Nota: los miembros recién contratados tienen derecho a 20,00,000 €, Un anillo de oro , Que le protegerá y el gremio de los enemigos, y una visa gratuita a Estados Unidos de América. Por favor no comparta sangre. No te pierdas esta oportunidad. Usted puede vía: WhatsApp nosotros en (+2348119239306) O email (Greatilluminati0666@gmail.com) para más formaciones.

    RispondiElimina
  109. Our financial offer is secured and genuine with no cost involved but security needed. We deliver as promised and our clients can attest to the fact we are real and our financial transfer is swift and quick. All we need from you is your sincere interest for a genuine loan and we will have it transferred into your local account within 24 hours of application. Our loan repayment starts three months after you have confirmed it in your account. Contact us now with you interest lets get started with the processing. visit us at: dis4kanke@gmail.com

    RispondiElimina
  110. Siamo un fornitore di prestito di denaro tra particolare e investimento di 0,6 e 10% TEAG. Quindi, se avete bisogno di un finanziamento di denaro, si prega di contattare il Sig. Thilo Volz voi li hanno in 24 ore: agence.volz1956@gmail.com

    E-mail: agence.volz1956@gmail.com

    RispondiElimina
  111. Vuoi - ottenere un prestito per un progetto o un'attività commerciale o immobiliare?
    Voglio dirvi che offriamo prestiti che vanno da € 5000 a € 1.000.000 a condizione che il cliente è onesto e responsabile a effettuare il rimborso mensile. Attualmente siamo pronti per fare una campagna e il nostro tasso di interesse è del 2% all'anno.
    Quindi, se siete interessati contattatemi all'indirizzo e-mail:

    Personale Mail: piombiipatrizia@gmail.com
    Invia la nostra azienda loanprivate.invest@gmail.com
    ecco il nostro numero di WhatsApp: +33755015299

    Grazie e buona giornata.

    RispondiElimina
  112. Ciao cari clienti preziosi,

    Benvenuti a Eco Teck Company Plc, stai cercando un prestito per pagare le bollette e il finanziamento o investimenti nel progetto? Pubblichiamo uno internazionale le società di prestito e individui thathave gamba chiudere per le banche e altri istituti finanziari non più preoccuparsi in quanto ci contattate oggi e ottenere il credito in modo rapido e semplice come si applica ora in ordine.

    Offriamo tutti i tipi di attività di prestito ora Prestiti e molto altro ancora: Se siete molto interessati al credito
    offerta, vi preghiamo di contattarci al ID email qui sotto:
    E-mail: ecoteckcompanyplc@gmail.com

    RispondiElimina